Eurosport

Atletica in lutto: mezzofondista Torrence trovato morto in piscina a 31 anni

Atletica in lutto: mezzofondista Torrence trovato morto in piscina a 31 anni

Il 29/08/2017 alle 18:38Aggiornato Il 29/08/2017 alle 18:43

Il mondo dell'atletica è in lutto per l'improvvisa scomparsa di David Torrence, 31enne mezzofondista americano-peruviano trovato morto nella piscina di casa a Scottsdale, in Arizona.

Una bruttissima notizia per il mondo dello sport. David Torrence, 31enne mezzofondista americano-peruviano, è stato trovato morto in una piscina negli Stati Uniti, a Scottsdale, in Arizona. Lo ha reso noto la Federazione di atletica peruviana.

Il corpo senza vita di Torrence è stato trovato alle 7.30 ora locale da alcune persone, secondo un rapporto di polizia pubblicato dal quotidiano peruviano 'Depor'. Per conoscere le cause della morte dell'atleta si attende l'esito dell'autopsia.

Torrence era giunto quinto nei 5.000 metri alle Olimpiadi di Rio 2016, mentre si era piazzato secondo ai Giochi panamericani del 2015. Un mese fa aveva partecipato ai Mondiali di Londra, ma era diventato famoso soprattutto per imprese più particolari: campione americano del miglio su strada ("Road Mile") per tre anni di fila, dal 2009 al 2011, aveva partecipato anche alla famosa "Miracle Mile", la discesa della Bancroft Way di Berkeley, California.

0
0