Getty Images

Diamond League: Tamberi in gara nell'alto a Zurigo giovedì 24, ci sarà anche Barshim

Diamond League: Tamberi in gara nell'alto a Zurigo giovedì 24, ci sarà anche Barshim

Il 22/08/2017 alle 19:54Aggiornato Il 22/08/2017 alle 21:21

Il 25enne marchigiano delle Fiamme Gialle sarà ancora in gara contro Mutaz Barshim (2.40 a Birmingham) e il bronzo mondiale siriano Ghazal, cui stavolta si aggiunge l'ex-campione del mondo Bohdan Bondarenko.

La grande atletica celebra a Zurigo giovedì 24 agosto la prima delle due finali della IAAF Diamond League. Com'è noto, il format del massimo circuito internazionale ha subìto quest'anno un restyling con l'intento di rendere decisamente più spettacolari le due finali che assegnano i montepremi. A differenza delle precedenti stagioni, quando gli atleti accumulavano punti nei meeting del calendario e l'atleta col punteggio più alto si aggiudicava la Diamond Race a prescindere dal successo nella finale, da quest'anno i finalisti di ogni specialità, qualificati attraverso i dodici meeting precedenti, si affrontano per decretare il vincitore dei 50.000 dollari (e premi a scalare fino all'ottavo classificato) e il Diamond Trophy. Nella pedana dell'alto maschile Gianmarco Tamberi affronta il secondo meeting in cinque giorni dopo il 2.20 di Birmingham.

Video - Gianmarco Tamberi a 2.29 m: miglior salto stagionale, ma non basta

00:34

Video - Barshim fenomenale: 5 salti perfetti e oro nel salto in alto

00:18
0
0