Getty Images

Edris beffa Mo Farah: argento per la leggenda britannica negli ultimi 5000 in carriera

Edris beffa Mo Farah: argento per la leggenda britannica negli ultimi 5000 in carriera

Il 12/08/2017 alle 21:40Aggiornato Il 12/08/2017 alle 22:09

Niente doppietta per il fenomeno del mezzofondo britannico Mo Farah: all'ultima gara in carriera è "solo" secondo alle spalle del sorprendente etiope Muktar Edris. Colpo di scena nei 5000 metri, dunque, e prima sconfitta in una grande competizione internazionale di Mo Farah dal 2011 a questa parte.

Eurosport Player : Segui l’evento LIVE

Guarda Eurosport

Cadono gli dei in questi Mondiali di Londra: dopo Usain Bolt è l'altra leggenda Mo Farah a levarsi i panni del super eroe all'ultimissima recita in carriera. Il mezzofondista britannico nato a Mogadiscio stavolta sbaglia tattica ed è annichilito dal forcing dei rivali etiopi Edris e Kejelcha nel tratto finale degli amati 5000 metri, nel quadro di una gara costantemente in apnea per il campionissimo.

Ci si aspettava la proverbiale progressione finale invece Mo Farah non è riuscito a rimontare sul nuovo campione del mondo Muktar Edris (classe 1994 già oro ai mondiali juniores di Barcellona 2012), dovendosi dunque accontentare - per così dire - della medaglia d'argento nella kermesse iridata londinese. Medaglia di bronzo per lo statunitense Chelimo, al quale non è riuscito il sorpasso sul leggendario britannico nel rush finale. Dal 2011 Mo Farah non veniva battuto in una grande competizione internazionale (argento nei 10000 ai Mondiali di Daegu), mentre per trovare una sconfitta nei 5000 metri bisogna andare a ritroso nel tempo sino al settimo posto ai Mondiali di Berlino 2009.

Al netto del piccolo inciampo nell'ultima gara nell'atletica leggera - prima di disimpegnarsi in una seconda vita da maratoneta - il palmares del classe 1983 rimane sfolgorante: sono 8 le medaglie d'oro conquistate da Mo Farah in carriera, fresco di sorpasso nei confronti delle leggende Carl Lewis, Ezekiel Kemboi e Haile Gebreselassie. Solo un certo Usain Bolt ne ha vinte di più in carriera (9). Lo possiamo dunque perdonare, per usare un eufemismo, per la doppietta sfumata.

Video - Mo Farah oro mondiale nei 10000 con un sontuoso rush finale

02:02
0
0