Getty Images

Pierre-Ambroise Bosse shock: aggredito in un parcheggio, fratture multiple al viso

Pierre-Ambroise Bosse shock: aggredito in un parcheggio, fratture multiple al viso

Il 01/09/2017 alle 10:57

Dal nostro partner OAsport.it

Pierre-Ambroise Bosse è stato brutalmente aggredito da tre persone nel parcheggio del casinò di Gujan-Mestras, non lontano da Bordeaux. L’episodio è accaduto l’altra notte: il Campione del Mondo degli 800m è uscito dal locale attorno alle 4 di notte e tre persone lo avrebbero malmenato.

Il francese ha comunicato l’accaduto sui social network. Si parla di fratture multiple al viso, molti giorni di prognosi e un danno morale incalcolabile.

Un uomo sarebbe stato già messo in arresto. Secondo quanto riporta lyvonne.fr, sarebbe un 24enne già noto alle forze dell’ordine per atti di violenza e spaccio di stupefacenti.

Le versioni sono discordanti. Bosse dichiara che stava firmando degli autografi, si è poi diretto verso la sua vettura ma ha ricevuto uno schiaffo proprio mentre stava salendo in macchina prima di venire attaccato da tutto il gruppo. L’arrestato, invece, affermerebbe di aver ricevuto un oggetto sulla spalla lanciato da Bosse e per questo motivo lo avrebbe aggredito.

Video - Impresa pazzesca di Bosse: fuga per la vittoria negli 800 metri

00:53

Video - Chi sarà il nuovo showman dopo Bolt? Bosse si candida con forza

01:07
0
0