LaPresse

Milano sprofonda in Europa: l'Olimpia perde anche contro il Bamberg

Milano sprofonda in Europa: l'Olimpia perde anche contro il Bamberg
Di Eurosport

Il 23/03/2017 alle 23:52Aggiornato Il 23/03/2017 alle 23:53

Settima sconfitta consecutiva per la squadra di Repeša, ultima in Eurolega: a Milano sorride solo l'ex-Melli, i tedeschi vincono 76-84 nonostante i 19 punti di Raduljica, sbloccato dalla "cura Tarczewski".

Un’altra sconfitta, la settima consecutiva in Eurolega, incassata dall’Olimpia Milano contro il Bamberg. Non s’inverte la tendenza al Forum: la squadra tedesca vince 76-84 e ad Assago, fra gli italiani, sorridono solo il grande ex della partita, Nicolò Melli, e coach Andrea Trinchieri.

Un’altra serata no per l’Armani, subito sotto di 9-26 dopo 7 minuti, ed è un vero peccato perché la "cura Tarczewski" mostra tutti i progressi di Raduljica che chiude con 19 punti (6/9 da 2 e 7/8 ai liberi) e 9 rimbalzi in soli 18 minuti di gara. La difesa dell’Olimpia però è un colabrodo e così sono inutili i 20 punti di Hickman (5/10 da 3). D'altra parte, l’applauditissimo Melli termina la gara con 9 punti (2/3 da 3) e 8 rimbalzi.

Vana l’ultima rimonta dell’Olimpia che risale fino a 72-77 al 38', ma è troppo tardi contro i colpi di grazia inflitti da Causeur e Zisis. A due giornate dal termine della regular season di Eurolega, la franchigia di Milano resta ultima in attesa dello “spareggio” Kazan per evitare il cucchiaio di legno, mentre domenica in campionato è annunciato il debutto di Kaleb Tarczewski sotto le plance di Pistoia.

EA7 EMPORIO ARMANI MILANO-BROSE BAMBERG 76-84

14-29; 36-50; 52-64

Milano: McLean 8, Hickman 20, Kalnietis 8, Raduljica 19, Macvan 1, Pascolo 7, Laganà ne, Giardini ne, Cinciarini 9, Abass 4. All. Repesa

Bamberg: Causeur 17, Melli 9, Zisis 4, Nikolic 5, Staiger 6, Theis 8, Lo 7, Veremeenko, Miller 7, McNeal 12, Heckmann, Radosevic 9. All. Trinchieri

Tiri da 2 MI 17/42 BB 19/36Tiri da 3 MI 8/26 BB 10/21 Tiri liberi MI 18/25 BB 16/23 Rimbalzi MI 39 (Raduljica 9) BB 36 (Melli 8) Assist MI 17 (Kalnietis 4) BB 22 (Zisis 7)

Video - I 5 momenti magici del basket nel 2016

00:57
0
0