Getty Images

Dwyane Wade torna con LeBron James: accordo per un anno con Cleveland

Dwyane Wade torna con LeBron James: accordo per un anno con Cleveland

Il 27/09/2017 alle 08:54Aggiornato Il 27/09/2017 alle 08:55

Dopo aver rescisso con i Chicago Bulls, Dwyane Wade ha trovato l'accordo con i Cleveland Cavaliers al minimo salariale per i veterani (2.3 milioni di dollari): si riforma così la coppia con LeBron James, vincitrice di due anelli a Miami nel 2012 e 2013.

Dwyane Wade e LeBron James, i vecchi amici tornano assieme. Dopo aver rescisso il contratto che lo avrebbe legato per un'altra stagione ai Chicago Bulls e lasciato sul piatto parte dello stipendio (8 milioni sui 23 con cui sarebbe andato a libro paga), D-Wade ha trovato un accordo al minimo salariale per i veterani (2.3 milioni di dollari) con i Cleveland Cavaliers, una mossa che andrà a ricostruire la coppia vincitrice di due anelli con i Miami Heat nel 2012 e 2013.

I Cavs hanno battuto la concorrenza di San Antonio Spurs, Oklahoma City Thunder e Miami Heat proprio grazie al profondo legame di amicizia tra Wade e James, rimasto intatto anche dopo la dissoluzione dei Big-Three della Florida e il ritorno del Prescelto nel suo Ohio. Cleveland, che ha perso Kyrie Irving in estate, si trova ora a dover inserire un trio di guardie che comprende, oltre a Wade, anche Derrick Rose e Isaiah Thomas, che non sarà però pronto prima di gennaio per infortunio.

Tra le addizioni estive, figurano anche Jae Crowder, arrivato all'interno della trade con Boston, un giocatore che potrebbe svolgere un ruolo molto importante all'interno delle alchimie di squadra come specialista di 3&D, Jeff Green, che ha salutato Orlando dopo una stagione non certo strabiliante, e Cedi Osman, la stellina della nazionale turca che ha lasciato l'Europa e l'Anadolu Efes.

Video - Lebron James parla dei fatti di Charlottesville e attacca Trump

00:57
0
0