Getty Images

I risultati della notte: John Wall manda tutti a gara-7, Washington batte Boston ed è 3-3

I risultati della notte: John Wall manda tutti a gara-7, Washington batte Boston ed è 3-3

Il 13/05/2017 alle 08:19Aggiornato Il 13/05/2017 alle 08:20

Dal nostro partner OAsport.it

Si va a gara-7! Washington e Boston si giocheranno l’accesso alla finale della Western Conference nell’ultima e decisiva partita, quella del “win or go home”. Decisiva la vittoria degli Wizards in gara-6 davanti al proprio pubblico per 92-91, con il fattore campo ancora una volta rispettato in quella che è stata probabilmente la serie più equilibrata di tutti i playoff.

L’uomo del destino per Washington è ovviamente John Wall, che segna la tripla del successo a poco più di tre secondi dal suono dell’ultima sirena. I Wizards tornano a giocare, così, una gara-7 dopo 38 anni dall’ultima volta, datata 1979 contro i San Antonio Spurs.

Questa la magia di Wall, che ha regalato la vittoria a Washington

Il match è sempre stato in grande equilibrio con Washington che ha trovato un massimo vantaggio di 10 punti (40-30) a tre minuti dall’intervallo lungo. Boston, però, ha piazzato un parziale di 12-1 che ha poi permesso ai Celtics di chiudere avanti 42-41 prima di andare negli spogliatoi.

0
0