Getty Images

Minnesota vince in sudden-death: le giocate più belle della notte di Summer League

Minnesota vince in sudden-death: le giocate più belle della notte di Summer League

Il 12/07/2017 alle 18:31Aggiornato Il 12/07/2017 alle 18:38

Il canestro di CJ Williams è al primo posto nella Top5 delle giocate del quinto giorno della Summer League di Las Vegas: i T-Wolves battono Golden State in sudden-death al secondo supplementare.

Quinta giornata di Summer League a Las Vegas, e altra scorpacciata di schiacciate e highlights dei talenti che scalpitano per trovare un posto in NBA. Si comincia con l'and-one sulla linea di fondo di Jaron Blossomgame nella vittoria dei San Antonio Spurs per 99-85 sui Portland Trail Blazers (Bryn Forbes dominante con 35 punti) e si prosegue, sempre nella stessa partita, con il recupero e pigiata in contropiede di Antonius Cleveland. Al terzo posto, altra inchiodata in penetrazione centrale di Brandon Austin nella sconfitta dei Philadelphia 76ers 83-88 contro i Boston Celtics (15 di Jayson Tatum) e al secondo una schiacciatona in back-door di Donovan Mitchell, 37 punti e 8 recuperi nel ko degli Utah Jazz per 81-84 con i Memphis Grizzlies. Chiude il quadro il floater con appoggio al tabellone di CJ Williams che firma il successo dei Minnesota Timberwolves sui Golden State Warriors per 78-76 al secondo supplementare (partita decisa in sudden-death, ossia vittoria alla squadra che va a segno per prima).

0
0