Getty Images

Abituatevi al nuovo: Anthony, George e Paul debuttano in Oklahoma City-Houston

Abituatevi al nuovo: Anthony, George e Paul debuttano in Oklahoma City-Houston

Il 04/10/2017 alle 09:46Aggiornato Il 04/10/2017 alle 09:56

La seconda notte di pre-season NBA propone un antipasto di una delle sfide che animeranno il Christmas Day, Oklahoma City Thunder-Houston Rockets, con il debutto ufficiale in maglia nuova di Paul George, Carmelo Anthony e Chris Paul.

La seconda notte di pre-season NBA ha proposto un antipasto di una delle sfide che animeranno il Christmas Day, Oklahoma City Thunder-Houston Rockets, con il debutto ufficiale in maglia nuova di Paul George, Carmelo Anthony e Chris Paul.

I Rockets hanno espugnato il parquet di Tulsa, dove gioca la squadra satellite dei Thunder, per 104-97, accentuando ancor di più l’esasperata propensione al tiro da tre punti vista nelle scorse stagioni: la squadra di coach D’Antoni ha sotterrato gli avversari sotto una grandine di triple (24/55), guidata dai 21 punti di Eric Gordon in uscita dalla panchina. James Harden ne ha aggiunti 16 con 10 assist (e 7 palle perse), mentre Chris Paul ha esordito in canotta Rockets con 11 punti e 7 assist, senza prendersi un solo tiro da due.

Su sponda OKC, 19 punti per Carmelo Anthony e 15 per Paul George, ma i tifosi dovranno ancora attendere per vedere i Big-Three all’opera, visto che Russell Westbrook è stato tenuto a riposto per un leggero problema a un ginocchio.

I risultati delle partite della nottata:

Oklahoma City Thunder-Houston Rockets 97-104

New York Knicks-Brooklyn Nets 107-115

New Orleans Pelicans-Chicago Bulls 109-113

Portland Trail Blazers-Phoenix Suns 112-114

0
0