Getty Images

Colpaccio per Milano: accordo biennale con il bomber Andrew Goudelock

Colpaccio per Milano: accordo biennale con il bomber Andrew Goudelock

Il 09/07/2017 alle 23:21Aggiornato Il 09/07/2017 alle 23:27

L'Olimpia Milano piazza il colpo da novanta e trova l'accordo con Andrew Goudelock, reduce da una stagione in cui è stato il terzo miglior marcatore dell'Eurolega con il Maccabi Tel Aviv.

Comincia a prendere forma la squadra che Simone Pianigiani si troverà ad allenare a Milano nella prossima stagione. Dopo l'accordo con Vladimir Micov, visto a lungo in Italia con la maglia di Cantù (l'anno scorso al Galatasaray), l'Olimpia avrebbe strappato anche Andrew Goudelock al Maccabi Tel-Aviv, aggiungendo quindi quel grande tiratore e realizzatore perimetrale mancato nell'ultima stagione, un vuoto reso ancor più importante dalla separazione con Kruno Simon, accasatosi all'Efes.

Goudelock è atteso a firmare un contratto biennale: l'ufficialità deve ancora arrivare, ma lui stesso ha confermato, via twitter, di aver fatto le valigie per l'Italia e Milano.

L'anno scorso, con la maglia del Maccabi, ha chiuso a 17.3 punti di media (terzo miglior realizzatore della competizione) con il 45.8% dall'arco, cifre pressoché identiche a quelle tenute due anni prima con il Fenerbahçe (17 punti e 46.1% dalla distanza), quando sbarcò in Eurolega dopo essere stato nominato MVP di Eurocup con l'Unics Kazan (18.8 punti di media) e una brevissima esperienza con i Los Angeles Lakers.

0
0