LaPresse

Si infiamma il mercato: Cusin a Milano, Crosariol a Cantù, Johnson a Venezia, Mbakwe a Torino

Si infiamma il mercato: Cusin a Milano, Crosariol a Cantù, Johnson a Venezia, Mbakwe a Torino

Il 27/07/2017 alle 19:45

Molti colpi in questi giorni di mercato cestistico: la sorpresa è Cusin a Milano, mentre Venezia si rinforza ulteriormente con Dominique Johnson, ex Varese. Mbakwe, ex Roma, firma a Torino mentre Crosariol si presenta a Cantù.

Sembrava ad un passo dalla Leonessa Brescia, invece Marco Cusin firmerà un biennale con l'Olimpia Milano. Un movimento a sorpresa per il pivot attualmente in ritiro a Folgaria con la nazionale azzurra. L'ingaggio di Cusin permetterà a Milano di aspettare con più tranquillità il recupero dell'altro nuovo acquisto Patrick Young. Cusin, che ha salutato Avellino con un lungo post su Instagram, diventa il settimo italiano del roster di Pianigiani, in atttesa delle uscite di La Torre e Cerella.

Sotto le plance si muove anche la Fiat Torino, che ha messo sotto contratto Trevor Mbakwe, già visto in Serie A nella stagione 2013/2014 con la maglia della Virtus Roma (9,9 punti di media a partita). Non solo Mbakwe per Torino, che nella giornata di oggi ha ufficializzato l'arrivo della guardia statunitense con passaporto slovacco Andre Jones, che arriva da una stagione in Slovacchia con la maglia del Prievidza, con cui ha disputato anche la Fiba Europe Cup.

Il grande colpaccio lo fanno i campioni d'Italia della Reyer Venezia, che hanno messo sotto contratto Dominique Johnson, guardia classe 1987 a Varese nella seconda parte della stagione scorsa. Attaccante sopraffino e difensore tosto, ha numeri di tutto rispetto: 19 partite di campionato, a 35,1 minuti, 17,6 punti (high 30 a Brescia), 3 rimbalzi e 1,9 assisti di media, tirando con il 50,8% da 2 e il 36,4% da 3. Ha preso parte anche a 6 incontri di Basketball Champions League: 33 minuti, 15,8 punti, 4 rimbalzi e 2 assist di media, con il 42,9% da 2 e il 42,1% da 3.

Doppio colpo anche per l'Enel Brindisi: a distanza di cinque anni, torna in Puglia Marco Giuri, uno dei protagonisti della promozione in Serie A. Il classe 1988 ha giocato la stagione scorsa a Caserta, formazione esclusa dal prossimo campionato, allenato da Sandro Dell'Agnello, che lo ha voluto con sé anche a Brindisi, dove ha preso il posto di Meo Sacchetti in panchina. Brindisi ha dato i crismi dell'ufficialità anche all'arrivo di Anthony ‘Cat’ Barber, point-guard americana reduce dalla Summer League di Orlando con la maglia dei Dallas Mavericks, con queste cifre: 8.2 punti, 2.6 assist e 2.5 rimbalzi in 21 minuti medi di utilizzo.

Ufficiale a Cantù l'arrivo di Andrea Crosariol, rinato dopo una grande stagione a Pistoia con Vincenzo Esposito. In attesa della conferma, o dell'allontanamento di Charlie Recalcati, i brianzoli mettono a segno un altro colpo interessante. Proprio oggi Crosariol si è presentato

" Cantù è una delle più grandi piazze italiane, sono felice di essere qui. Sono molto contento, non potevo dire di no ad una società del genere, per la sua storia e per i suoi tifosi. Ho avuto modo di incontrarli tante volte da avversario e trasmettono davvero tanto durante le partite, non vedo l’ora di giocare per loro"

Video - Flaccadori: "C'è tanta concorrenza, ma sono pronto a tutto per l'Italia"

01:49
0
0