Treviso raggiunge Milano in vetta

Treviso raggiunge Milano in vetta

Treviso raggiunge Milano in vetta
Di Eurosport

Il 09/01/2005 alle 20:59Aggiornato

[09/01/05] - A metà campionato Benetton e Armani Jeans guidano appaiate la classifica. Perde Siena, decisi gli accoppiamenti di Coppa.

Il Generale Inverno sorride dalle parti di Treviso. La Benetton con la vittoria di oggi (89-76 a Jesi) nella sedicesima e ultima giornata d'andata si aggiudica il titolo di metà torneo raggiungendo Milano, vittorioso ieri nell'anticipo contro Udine (73-84).

La squadra di Ettore Messina ha dettato legge fin dall'inzio, raddoppiando il punteggio dei padroni di casa alla fine del primo quarto. La Sicc non è mai riuscita a raggiungere Marconato e compagni, nonostante una grande precisione al tiro della guardia americana Raymond Tutt (30 punti). Le assenze dei biancoverdi (Li Vecchi, Bargnani, Siskauskasi ), non si sono fatte assolutamente sentire, e Bulleri (16) e Garnett hanno trascinato la squadra fino ad un massimo vantaggio di + 18.

Risultato a sorpresa invece a Siena, dove la Montepaschi è stata sconfitta ai supplementari dall'arrembante Napoli, 99-96. I padroni di casa sembravano aver iniziato con la mira giusta, ma a metà squadra i partenopei ritornavano in partita grazie a Rocca e Penberthy. La partita prosegue combattuta punto a punto, con la Pompea ad inseguire fino alla tripla di Allen a meno di venti secondi dalla sirena che valgono il pareggio e l'overtime. Nei supplementari Siena rinuncia a lottare, e il gli ospiti si guadagnano i due punti.

Bologna si confema la terza forza della Serie A, e resta a due punti dalle batistrada grazie al successo per 90-85 conquistato a Biella. Match che sembrava non avere storia, ma dopo l'intervallo la Lauretana di Di Bella e Belcher ci mette il cuore e prova ad infilare anche il classico bastone tra le ruote. La differenza in classifica emerge comunque nell'ultimo quarto, e gli uomini di Ramagli devono accontentarsi di perdere con onore.

Altri risultati:

Bipop R. Emilia-Lottomatica Roma 85-62

Air Avellino-Sedima Roseto 87-90

Navigo.it Teramo-Vertical Vision Cantù 88-80

Viola Reggio Calabria-Basket Livorno 84-79

Casti Group Varese-Scavolini Pesaro 84-78

Sono stati decisi anche gli accoppiamenti di Coppa Italia tra le prime otto squadre in classifica a metà campionato:

Treviso-Varese

Siena-Cantù

Bologna-Roma

Reggio Emilia-Milano

0
0