Niente promozione per Marco Sodini, il nuovo head coach di Cantù sarà Kiril Bolshakov

Niente promozione per Marco Sodini, il nuovo head coach di Cantù sarà Kiril Bolshakov

Il 22/08/2017 alle 09:47Aggiornato Il 22/08/2017 alle 09:49

Quando sembrava ad un passo la promozione dell'assistente di Carlo Recalcati, ecco concretizzarsi il ritorno dell'ucraino, che l'anno scorso fu prima assistente di Rimas Kurtinaitis, poi head coach e poi sostituito proprio da Recalcati.

Eurosport Player : Segui l’evento LIVE

Guarda Eurosport

Ecco la svolta in casa Pallacanestro Cantù: quando sembrava ormai fatta per la conferma di Marco Sodini al ruolo di head coach, Dimitri Gerasimenko cambia idea. Come riportato da "La Provincia di Como", il compito di raccogliere l'eredità di Carlo Recalcati graverà sulle spalle di Kiril Bolshakov, che proprio da Recalcati era stato sostituito a stagione in corso qualche mese fa, nel mese di marzo. Marco Sodini, in odore di promozione, resterà invece assistente: in questi giorni la formazione canturina partirà per il ritiro di Chiavenna, laddove stanno lavorando in questi giorni anche gli eterni rivali di Varese sotto la guida di Attilio Caja.

Video - Aradori a BdM: "Siamo i primi a voler vincere: lo meritiamo, ma dobbiamo dimostrarlo"

04:07
0
0