LaPresse

C'è una Nazionale che sorride: l'Italia Under 21 batte 3-2 la Russia

C'è una Nazionale che sorride: l'Italia Under 21 batte 3-2 la Russia

Il 14/11/2017 alle 20:40Aggiornato Il 14/11/2017 alle 21:22

Un gol di Orsolini al 93' regala il successo all'Italia di Di Biagio nell'amichevole giocata a Frosinone. A segno anche Verde (direttamente su calcio d'angolo) e Parigini, mentre Cutrone ha sbagliato un rigore sul 2-2.

Quarta vittoria consecutiva per la Nazionale di Di Biagio che supera allo Stirpe di Frosinone i pari età della Russia grazie alle reti di Verde, Parigini e Orsolini. Continuità quindi per gli azzurrini che colgono un altro successo dopo le vittorie su Slovenia, Ungheria e Marocco.

Cronaca

Italia subito vicina al gol con Bonazzoli, ma l’attaccante della SPAL non riesce a trovare la porta in due occasioni. Cutrone sfiora il palo, ma all’11’ arriva il vantaggio con la rete di Verde direttamente da calcio d’angolo, con la complicità evidente del portiere russo. Barella, Mandragora e Bonazzoli cercano il raddoppio, ma a metà tempo cresce la Russia che trova il pareggio in pieno recupero con la rete di Rasskazov con assist di tacco di Zhigulev.

Nella ripresa l’Italia soffre l’aggressività e l’intensità della Russia che riesce a ribaltare il match con la rete di Chernov che di testa supera Scuffet sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Il vantaggio degli ospiti dura poco e al 77’ c’è il pareggio di Parigini che col piattone trova il 2-2 sull’assist di Cutrone. L’Italia è di nuovo in campo e conquista anche un rigore per fallo di mano di Kuchaev, ma Cutrone si fa parare la propria conclusione da Leshchuk con Parigini che fallisce poi il tap-in. Sembra finita, ma in pieno recupero la squadra di Di Biagio trova il gol vittoria con la rete di Orsolini che al volo supera Leshchuk sul cross di Parigini per il 3-2 finale.

Tabellino

Italia-Russia 3-2

Italia (4-3-3): Audero (46’ Scuffet); Dickmann, Caparadossi, Romagna, Pezzella (65’ Felicioli); Depaoli (57’ Pairigini), Barella, Mandragora (65’ Murgia); Verde (57’ Orsolini), Cutrone, Bonazzoli (65’ Favilli). All. Luigi Di Biagio

Russia (4-4-2): Leshchuk; Dovbnya, Chernov, Fomin (55′ Zuev), Lanin; Zhigulev (67' Chalov), Rasskazov, Obliakov (55′ Kuchaev), Lysov, Bakaev, Melkadze (67' Zhamaletdinov). All. Yevgeni Bushmanov

Marcatori: 11’ Verde (I), 45’ Rasskazov (R), 71’ Bakaev (R), 77’ Parigini (I), 94’ Orsolini (I)

Video - Buffon, Zoff e la Svezia maledetta: due miti accomunati dallo stesso destino

01:06
0
0