Imago

Il Bayern vince il campionato, l’Ingolstadt ora vuole i suoi würstel

Il Bayern vince il campionato, l’Ingolstadt ora vuole i suoi würstel

Il 03/05/2017 alle 10:01

Dal nostro partner Agenti Anonimi

Anno nuovo, Bundesliga vecchia. In Germania, anche questa stagione è volta al termine e per la quinta volta consecutiva la corazzata del Bayern Monaco ha vinto il Meisterschale. Alcune delle storiche rivali dei bavaresi, Dortmund su tutte, si sono dimostrate incapaci di contrastare il team allenato da Ancelotti: unica eccezione la giovane società RB Lipsia.

La squadra neopromossa dalla Bundesliga 2 è stata per una buona parte di stagione addirittura davanti ai bavaresi, salvo poi scivolare a -8 a quattro giornate dal termine. Sabato il Lipsia affrontava l’Ingolstadt 04 per restare sulla scia del Bayern, ma gli avversari si sono dimostrati più difficili da battere del previsto, pareggiando con i padroni di casa per 0-0. Grazie alla goleada del Bayern in casa del Wolfsburg, i bavaresi si sono laureati campioni. Fino a qui, (quasi) tutto normale.

Alla vigilia della partita, l'account Twitter ufficiale del Bayern Monaco aveva ‘promesso’ all’Ingolstadt un premio nel caso il pareggio con il Lipsia fosse risultato decisivo alla vittoria del campionato. Così è stato, ora gli Schanzer (giustamente) reclamano con insistenza i loro würstel.

Matteo Falleni

0
0