Imago

Il City cala il poker contro il Feyenoord: 0-4, partita a senso unico in Olanda

Il City cala il poker contro il Feyenoord: 0-4, partita a senso unico in Olanda

Il 13/09/2017 alle 22:36Aggiornato Il 13/09/2017 alle 23:14

La doppietta di Stones e i gol di Aguero e Gabriel Jesus hanno permesso al City di umiliare per 4-0 il Feyenoord di van Bronckhorst

Il Manchester City di Pep Guardiola passeggia sul malcapitato Feyenoord di van Bronckhorst. Gli inglesi hanno dominato dal primo all'ultimo minuto e hanno vinto grazie alla doppietta del difensore Stones e ai gol degli attaccanti Aguero e Gabriel Jesus. Parte benissimo l'avventura degli inglesi in Champions che possono gioire anche perché il Napoli di Sarri ha perso per 2-1 in terra ucraina contro lo Shakhtar Donetsk. La seconda giornata vedrà opposto il Napoli contro il Feyenoord, mentre il City giocherà contro lo Shakhtar.

La cronaca

Pronti via e il City è subito in vantaggio dopo due minuti di gioco. Stones, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, svetta di testa e fa secco il portiere Jones. La palla nell’occasione passa sotto le gambe di Vilhena appostato sulla linea di porta. Al 7’ Botteghin salva su Gabriel Jesus, mentre tre minuti dopo Aguero fa esplodere Guardiola con il gol del 2-0 su assist, da destra, di Walker. Minuto 18, Aguero va al tiro: para Jones. Tre minuti dopo ecco il primo tiro degli olandesi con Kramer: para Ederson. Minuto 25’ Gabriel Jesus cala il tris ribadendo in rete la corta respinta di Jones dopo il tiro di Mendy. Nella ripresa il Feyenoord prova una timida reazione ma il City non lascia spazio. Non succede niente fino al 63' quando ancora Stones trova il gol di testa con un altro stacco imperioso. All'82 Sané va al tiro e trova la parata di Jones. Non succede nulla fino al 92: finisce 4-0 per il City

Il tweet da non perdere

Tabellino

Feyenoord (4-3-3): Jones 5,5; St. Juste 5, Botteghin 5,5, van der Heijden 5, Nelom 5,5; El Ahmadi 5,5, Amrabat 5,5 (78' Larson sv), Vilhena 4,5; Berghuis 5 (46 Toornstra), Kramer 5 (72' Venta 5,5), Boetius 5 Allenatore: Giovanni van Bronckhorst 5,5

Manchester City (4-2-3-1): Ederson sv; Walker 7, Stones 7, Otamendi 6,5, Mendy 7; Fernandinho 6,5 (71' Sané), De Bruyne 6.5; David Silva 7, Bernardo Silva 6, Jesus 7; Aguero 7 (60’ Sterling 6). Allenatore: Guardiola. 7

Reti: 2' e 63' Stones (M), 10’Aguero (M), 25’ Gabriel Jesus (M)

Ammoniti: de Bruyne (M), St. Juste (F), Kramer (F), Vilhena (F)

0
0