Eurosport

Lucas Vazquez regala la vittoria al Real Madrid: 3-2 al Dortmund, altro record per Ronaldo

Lucas Vazquez regala la vittoria al Real Madrid: 3-2 al Dortmund, altro record per Ronaldo

Il 06/12/2017 alle 22:37Aggiornato Il 06/12/2017 alle 23:29

La squadra di Zidane riesce a chiudere con una vittoria il suo girone con il 3-2 sul Borussia grazie ai gol di Borja Mayoral, Cristiano Ronaldo e Lucas Vázquez (doppietta di Aubameyang per i tedeschi). CR7, intanto, realizza un altro record, trovando la rete in ogni partita della fase a gironi.

Il Real Madrid non è ancora guarito! Questa partita poteva essere il trampolino di lancio per il finale di 2017, ma la squadra di Zidane continua ad essere malata. Anche contro il Borussia Dortmund le lacune difensive sono venute fuori, lasciando ampie praterie ai vari Aubameyang (a segno con una doppietta) e Pulisić. Nonostante i due gol dei tedeschi, il Real Madrid è riuscito a vincere per 3-2 con l’ennesimo gol di Cristiano Ronaldo che porta a casa un altro record, trovando il gol in ogni partita della fase a gironi (il primo a riuscirci nella storia della Champions League). Il Borussia, invece, ‘retrocede’ in Europa League, solo grazie alla differenza reti generale rispetto l’APOEL visto gli stessi punti conquistati tra la squadra di Bosz e i ciprioti.

Cronaca

Real Madrid subito aggressivo, con la squadra di Zidane che passa in vantaggio grazie al primo gol in Champions di Borja Mayoral che non sbaglia davanti a Bürki (l’assist è di Isco anche se l’andaluso in realtà aveva sbagliato il controllo dopo il filtrante di Ronaldo). Qualche minuto più tardi arriva anche il raddoppio di Ronaldo che segna con un destro a giro dal limite. Il Real cerca a più riprese il 3-0, ma nel finale accorcia Aubameyang in tuffo sull’assist di Schmelzer.

Borja Mayoral (Real Madrid vs. Borussia Dortmund)

Borja Mayoral (Real Madrid vs. Borussia Dortmund)Getty Images

In avvio di ripresa il Borussia Dortmund ci crede e firma subito il pari con Aubameyang che con lo scavetto supera Keylor Navas per il 2-2. Il Real Madrid però è ancora vivo e al 52’ sfiora il nuovo vantaggio con Ronaldo che manda di pochissimo a lato dopo il servizio di Isco. Ci provano Isco, Casemiro, ancora Ronaldo, i neo entrati Ceballos e Asensio, ma il gol della vittoria lo realizza Lucas Vázquez con un esterno dal limite dell’area. Il Borussia avrebbe anche l’occasione per pareggiare, ma Kagawa spara alto dopo essere entrato in area con tanta facilità.

Il Tweet

Nuovo record per Ronaldo: il portoghese ha segnato in tutte e 6 le partite della fase a gironi...

Video - Fantastico Cristiano Ronaldo! Gran gol e 2-1 del Real Madrid a Barcellona

01:22

Tabellino

Real Madrid-Borussia Dortmund 3-2

Real Madrid (4-3-3): K.Navas; Nacho Fernández, Varane (38’ Asensio), Sergio Ramos, Theo Hernández; Isco (69’ Marcos Llorente), Casemiro, Kovacić (58’ Ceballos); Lucas Vázquez, Cristiano Ronaldo, Borja Mayoral. All. Zinédine Zidane

Borussia Dortmund (3-4-3): Bürki; Papastathopoulos, Subotić, Schmelzer; Bartra (80’ Toprak), Şahin (65’ Weigl), Dahoud, R.Guerreiro; Pulisić, Aubameyang, Kagawa (90+2 Yarmolenko). All. Peter Bosz

Marcatori: 8’ Borja Mayoral (R), 12’ Cristiano Ronaldo (R); 43’ e 48’ Aubameyang (B); 81’ Lucas Vázquez (R)

Arbitro: Pavel Královec (CZE)

Ammoniti: 16’ Bartra

Espulsi: nessuno

Video - L'altra battaglia di Ronaldo e Messi: quella per i soldi

01:21

***

Tottenham Hotspur-APOEL 3-0 (20’ F.Llorente, 37’ Son Heung-Min, 80’ N’Koudou)

Il Tottenham chiude con una vittoria il proprio girone, eliminando l’APOEL Nicosia anche dal discorso Europa League. Al 20’ passa in vantaggio la squadra di Pochettino grazie al controllo e tiro di Llorente, lasciato solissimo a centro area. Al 37’ arriva anche il raddoppio degli Spurs che realizzano il 2-0 con il sinistro da fuori di Son Heung-Min. L’APOEL non risponde e il Tottenham chiude il match all’80’ con la rete di N’Koudou che realizza il suo primo gol in Champions.

Fernando Llorente of Tottenham Hotspur scores his sides first goal during the UEFA Champions League group H match between Tottenham Hotspur and APOEL Nicosia at Wembley Stadium on December 6, 2017 in London, United Kingdom

Fernando Llorente of Tottenham Hotspur scores his sides first goal during the UEFA Champions League group H match between Tottenham Hotspur and APOEL Nicosia at Wembley Stadium on December 6, 2017 in London, United KingdomGetty Images

Tabellino

Tottenham Hotspur-APOEL Nicosia

Tottenham Hotspur (4-3-1-2): Vorm; Aurier, D.Sánchez, Foyth, D.Rose (70’ Walker-Peters); Winks, M.Sissoko; Alli (88’ K.Sterling), N'Koudou, Son Heung-Min (65’ M.Dembélé); F.Llorente. All. Mauricio Pochettino

APOEL Nicosia (4-2-3-1): Nauzet Pérez; Vouros, Rueda, Carlão, Roberto Lago; Vinícius Oliveira (46’ Sallai), Nuno Morais; Zahid, Ebecilio, Aloneftis (75’ de Camargo); Poté (81’ Antoniou). All. Giorgos Donis

Marcatori: 20’ F.Llorente (T), 37’ Son Heung-Min (T), 80’ N’Koudou (T)

Arbitro: Slavko Vincić (SVN)

Ammoniti: 64’ Aurier, 67’ D.Rose, 68’ Sallai, 83’ Rueda

Espulsi: nessuno

Video - Dele Alli eroe di Wembley: da stellina del piccolo MK Dons a giustiziere del Real

01:31
0
0