Imago

Germania: Bastian Schweinsteiger lascia la Nazionale

Germania: Bastian Schweinsteiger lascia la Nazionale

Il 29/07/2016 alle 10:52Aggiornato Il 29/07/2016 alle 10:57

Il capitano della Nazionale tedesca ha ufficializzato il suo addio con un comunicato diffuso su Twitter attraverso il suo profilo ufficiale.

Bastian Schweinsteiger dice addio alla Nazionale. Il centrocampista del Manchester United ha ufficializzato una notizia che era già nell’aria da un po’ tramite il suo profilo Twitter ufficiale. Schweinsteiger, che fa parte del giro della Nazionale dal 2004, ha vestito la maglia della Germania in 120 occasioni (4° di sempre) realizzato complessivamente 25 gol.

Vera e propria bandiera del calcio tedesco, l’ex centrocampista del Bayern Monaco ha disputato 3 Mondiali, 3 Europei e 1 Confederations Cup, andando curiosamente sempre a podio: il suo più grande successo con la maglia del suo Paese resta ovviamente il Mondiale vinto in Brasile nel 2014.

VIDEO, Germania: Schweinsteiger supera il record di Klose

Video - Il fatto dell'1luglio - Schweinsteiger rincorre Klose

00:18

VIDEO, Schweinsteiger-Ivanovic: il primo bacio in pubblico su Eurosport, oggi sono sposati

0
0