AFP

Le pagelle di Villarreal-Roma 0-4

Le pagelle di Villarreal-Roma 0-4

Il 16/02/2017 alle 23:20Aggiornato Il 16/02/2017 alle 23:22

Diamo i voti ai protagonisti dell'andata dei sedicesimi di Europa League tra Villarreal e Roma. Il migliore in campo è Edin Dzeko, Emerson protagonista assoluto.

Le pagelle della Roma

ALISSON 6,5 – Attento, reattivo, strepitoso su girata di testa di Gaspar. Un piccolo brivido su un rinvio calciato addosso al malcapitato Rudiger.

Kostas MANOLAS 5,5 – Questa sera più distratto e impreciso del solito. Semi passaggio a vuoto per il greco.

Federico FAZIO 7 – Un gigante. Mette una pezza laddove Manolas non riesce a coprire e ormai è il signore incontrastato dei palloni alti. Disarmante padronanza.

Antonio RUDIGER 6 – Puntuale in marcatura, non si tira indietro quando c’è da far ripartire l’azione. (71’ JUAN JESUS 6,5 – Si traveste da trequartista e serve a Dzeko un assist sontuoso)

BRUNO PERES 6 – Cresce alla distanza dopo un avvio timido timido, ma si divora un gol clamoroso quando la partita è ancora in bilico.

Daniele DE ROSSI 6,5 – SI spende in sala macchina con il suo lavoro oscuro, ma non disdegna imbeccate ai compagno con le sue verticalizzazioni a memoria.

Kevin STROOTMAN 7 – Leader assoluto del centrocampo. Ormai è tornato a essere la “lavatrice” dei tempi di Garcia.

EMERSON PALMIERI 7,5 – In crescita costante e inarrestabile. Stappa il match ridicolizzando Castillejo e stampando un strepitoso destro sotto il “sette”: sfiora il bis poi consegna il metaforico testimone a Edin Dzeko. Giocatore completamente trasformato: bravo Spalletti a credere in lui.

Radja NAINGGOLAN 7 – Ormai viaggia col pilota automatico: dopo una gara impeccabile si toglie pure lo sfizio di servire a Dzeko l’assist per la tripletta personale. (90’ PAREDES sv)

Stephan EL SHAARAWY 6 – Discreta partita del Faraone, soprattutto per due cose: il cross recapitato sulla testa di Dzeko e il colpo di tacco che innesca la corsa di Emerson nell’azione dello 0-1. Intermittente, ma a tratti efficace. (62’ SALAH 6,5 – Entra ed è subito devastante. Suo l’assist per il gol di Edin Dzeko, secondo assist consecutivo tra campionato ed Europa League. )

Edin DZEKO 8 – Macchina da (28) gol implacabile. Inizia lo show con gol “alla Van Basten”: finta di calciare col destro a eludere il difensore, stop di sinistro e traccia rasoterra sul primo palo a cogliere in controtempo il portiere. Non pago, buca i guantoni di Asensio con gran bordata di destro dopo essersi divorato il diretto marcatore e confeziona la tripletta con elegante girata. Cigno.

All. Luciano SPALLETTI 7,5 – Artefice di questa Roma meravigliosa ed “esagerata”. 4 gol in casa del Villarreal (prima di questa sera, a conti fatti, una delle migliori difese d’Europa) sono tantissima roba e consegnano a pieno diritto ai giallorossi una candidatura a favoriti per la vittoria finale. Ora non bisogna più nascondersi, questa partita deve segnare in qualche modo una svolta.

2017, Edin Dzeko, Villarreal-Roma, LaPresse

2017, Edin Dzeko, Villarreal-Roma, LaPresseLaPresse

***

Le pagelle del Villarreal

Villarreal: Asenjo 5,5; Mario 6,5, Musacchio 4,5, Ruiz 5, Costa 5,5, Dos Santos 6, Bruno 5, Trigueros 6, Castillejo 4,5 (67’ Adrian 5,5), Sansone 5 (83’ Borré sv), Bakambu 5 (67’ Cheryshev 6) Allenatore: Fran Escribar 5

Video - La storia dei fratelli Pogba, avversari per una notte

01:00
0
0