LaPresse

Roma esagerata: Emerson, tripletta di Dzeko e 4-0 clamoroso a Villarreal

Roma esagerata: Emerson, tripletta di Dzeko e 4-0 clamoroso a Villarreal

Il 16/02/2017 alle 23:30

Magnifica Roma all’Estadio de Ceramica di Villarreal: apre le danze Emerson con eurogol dalla distanza, poi Dzeko annichilisce il Sottomarino Giallo con una tripletta da sogno che lo proietta in testa alla classifica marcatori di Europa League. Qualificazione ampiamente in tasca per i giallorossi.

Monumentale prova di forza della Roma di Spalletti, che porta a scuola l’ambizioso e quotato Villarreal di mister Fran Escribar e di fatto stacca già il pass per gli ottavi di finale di Europa League grazie a un memorabile 0-4 all’Estadio de Ceramica. Dopo l’exploit di un Emerson Palmieri sempre più convincente e sicuro dei suoi mezzi, ci pensa Sua Maestà Edin Dzeko a tramortire i sogni di gloria del Submarino Amarillo con una tripletta da cigno dell’area di rigore. Attualmente il bosniaco è sia capocannoniere di Serie A che di Europa League: e pensare che un anno fa di questi tempi si parlava di uno dei tanti bidoni passati per il nostro campionato…

La cronaca della partita

La Roma di Spalletti è un diesel: parte al rallentatore lasciando sfogare il Submarino Amarillo, poi cresce impetuosamente alla distanza scoprendo il fianco debole degli avversari. Emerson infatti sfonda sulla sinistra approfittando dello svarione di Castillejo e pesca il sette” con superba conclusione di collo destro. Lo stesso Emerson potrebbe concedere il bis, ma Asensio fa buona guardia a tempo scaduto.

Dopo un fuoco fatuo del Villarreal – spento da Alisson che si oppone alla grande alla girata di testa di Gaspar – sale in cattedra Edin Dzeko e per il Sottomarino Giallo sono dolori: il bosniaco prima beffa Asensio con sinistro radente dopo aver eluso l’intervento di Musacchio, poi vince il duello fisico con Ruiz e buca i guantoni di Asensio, quindi si gira in area e pesca la buca d’angolo con diagonale mancino. 0-4 e ottavi già prenotati.

La statistica chiave

7 - Edin Dzeko ha segnato in tutte le ultime sette partite disputate in maglia giallorossa (dieci reti). Inarrestabile.

Il tweet

Il migliore

Edin DZEKO – Macchina da (28) gol implacabile. Inizia lo show con gol “alla Van Basten”: finta di calciare col destro a eludere il difensore, stop di sinistro e traccia rasoterra sul primo palo a cogliere in controtempo il portiere. Non pago, buca i guantoni di Asensio con gran bordata di destro dopo essersi divorato il diretto marcatore e confeziona la tripletta con elegante girata. Cigno.

Il peggiore

MUSTACCHIO - Alla faccia del difensore corteggiaton da Milan, Roma e mezza Europa. "Scherzato " da un Edin Dzeko in stato di grazia

Il tabellino

Villarreal (4-4-2): Asenjo; Mario, Musacchio, Ruiz, Costa, Dos Santos, Bruno, Trigueros, Castillejo (67’ Adrian), Sansone (83’ Borrè), Bakambu (67’ Cheryshev) Allenatore: Fran Escribar

Roma (3-4-3): Alisson; Manolas, Fazio, Rudiger (71’ Juan Jesus); Bruno Peres, De Rossi, Strootman, Emerson; Nainggolan (90' Paredes), El Shaarawy (62’ Salah); Dzeko Allenatore: Spalletti

Arbitro: Makkelie

Gol: 32’ Palmieri, 65’, 79’, 86’ Dzeko

Note – Ammoniti: Mario Gaspar; Bruno Peres

Video - La storia dei fratelli Pogba, avversari per una notte

01:00
0
0