LaPresse

Austria Vienna-Milan: probabili formazioni e statistiche

Austria Vienna-Milan: probabili formazioni e statistiche
Di Eurosport

Il 14/09/2017 alle 08:01Aggiornato Il 14/09/2017 alle 08:03

Seconda classificata nella scorsa stagione in Bundesliga austriaca, l'Austria Vienna non si è qualificata in cinque fase a gironi di Coppa Uefa/Europa League dopo aver raggiunto i quarti nell'edizione 2004/05. Sesto in Italia la scorsa stagione, il Milan è alla sua prima apparizione nella fase a gironi di UEFA Europa League dai sedicesimi di finale della Coppa Uefa raggiunti nell'edizione 2008/09.

Probabili formazioni e statistiche di Austria Vienna-Milan, match inaugurale del Gruppo D di Europa League in programma giovedì 14 settembre alle 19:00.

Le probabili formazioni

  • Austria Vienna (4-1-4-1): Handzikic; Klein, Kadiri, Westermann, Martschinko; Serbest; Tajouri, Holzhauser, Prokop, Pires; Monschein. All. Frink.
  • Milan (3-5-2): Donnarumma; Zapata, Bonucci, Romagnoli; Abate, Kessié, Biglia, Calhanoglu, Antonelli; André Silva, Kalinic. All. Montella.
  • Arbitro: Gözübüyük (Olanda).

Le statistiche

Le due squadre si affrontano per la prima volta in una competizione Uefa. L'Austria Vienna ha vinto una sola volta in 12 confronti contro avversarie di Serie A (V1 P5 S6 – V1 P2 S3 in casa), un successo per 2-1 contro l'Inter in Coppa Uefa nel novembre 1983. Il Milan ha perso una sola volta in nove partite contro squadre austriache (V6 P2 S1 – V2 P1 S1 in Austria), un ko per 5-2 in Coppa dei Campioni contro il Rapid Wien nell'ottobre 1957.

L'Austria non vince da quattro gare casalinghe europee (P2 S3), e non ha segnato in entrambe le gare casalinghe Uefa di questa stagione - contro AEL e Osijek nelle qualificazioni. Il Milan ha vinto tutte e quattro le sfide Uefa di quest’anno senza incassare gol, e segnando dieci reti – una media di 2.5 a partita - contro U Craiova and Shkendija.

Seconda classificata nella scorsa stagione in Bundesliga austriaca, l'Austria Vienna non si è qualificata in cinque fase a gironi di Coppa Uefa/Europa League dopo aver raggiunto i quarti nell'edizione 2004/05. Sesto in Italia la scorsa stagione, il Milan è alla sua prima apparizione nella fase a gironi di UEFA Europa League dai sedicesimi di finale della Coppa Uefa raggiunti nell'edizione 2008/09.

Video - Montella: "Una sconfitta che può essere salutare, dobbiamo lavorare"

02:04
0
0