Getty Images

Gattuso: "Il Milan è in ritardo fisicamente. Il gol di Brignoli? L'errore lo fa Abate"

Gattuso: "Il Milan è in ritardo fisicamente. Il gol di Brignoli? L'errore lo fa Abate"
Di LaPresse

Il 06/12/2017 alle 21:05Aggiornato Il 06/12/2017 alle 21:23

L'allenatore del Milan, alla vigilia dell'esordio in Europa League contro il Rijeka, cerca risposte dopo il beffardo 2-2 contro il Benevento: "Questa è una partita importante per noi, non tanto per quanto riguarda la classifica, ma sotto l'aspetto psicologico. Abbiamo bisogno di un buon risultato.

" Questa è una partita importante per noi, non tanto per quanto riguarda la classifica, ma sotto l'aspetto psicologico. Abbiamo bisogno di un risultato importante"."

Rino Gattuso, tre giorni dopo, il beffardo 2-2 maturato contro il Benevento va a caccia della prima vittoria da allenatore del Milan contro il Rijeka. I rossoneri sono attesi a dare delle risposte importanti soprattutto sul piano psicologico dopo la figuraccia al Vigorito

"Indietro a livello di condizione atletica"

" Sto lavorando con i ragazzi da soli otto giorni e non si può migliorare la condizione in così poco tempo. Non è una scusa, ma dobbiamo andare avanti passo dopo passo. I ragazzi stanno dando tutto, mi stanno dimostrando grande disponibilità. Sicuramente stiamo facendo carichi di lavoro importanti e dobbiamo stare attenti perchè si rischia di perdere qualcuno per strada. Stiamo ragionando sulle cose da migliorare, sappiamo che dobbiamo migliorare, ma non possiamo rischiare di perdere i giocatori. Il gol di Brignoli? Non posso nemmeno rimproverare i ragazzi, perchè con il Benevento eravamo a zona, essendo una punizione dalla trequarti. Il giocatore che sbaglia è Ignazio Abate, perchè facendo un passo avanti forse avrebbe potuto prendere la palla. Non stavamo marcando a uomo, ma a zona. "

Gattuso ha parlato anche dei singoli, dando delle indicazioni sulla formazione

" "Paletta rappresenta il vero giocatore del Milan, che si allena con intensità e desiderio. Domani giocherà dall'inizio. L'ho visto bene, si allena bene ed è giusto dargli qualche minuto. Biglia deve migliorare, non è ancora al 100%. Domani giocherà, così come Locatelli. Non stiamo molto bene sul piano fisico, ma non ci sono scusanti. Sappiamo che dobbiamo migliorare. "

Video - Gattuso: "Nemmeno nei sogni pensavo di poter prendere gol da un portiere"

02:36
0
0