LaPresse

Montella: "Dimenticare la Lazio: con l'Austria Vienna voglio vedere una reazione"

Montella: "Dimenticare la Lazio: con l'Austria Vienna voglio vedere una reazione"
Di LaPresse

Il 13/09/2017 alle 20:25Aggiornato Il 13/09/2017 alle 21:17

L'allenatore del Milan vuole archiviare il ko della Lazio alla vigilia dell'impegno di Europa League contro l'Austria Vienna: "Domani non sarà la prima volta che adotteremo la difesa a tre. L'Europa è la casa del Milan, è una competizione che va onorata e rispettata. Bisogna fare il massimo. Il primo obiettivo è superare il turno, possibilmente da primi in classifica, poi penseremo al resto".

" "E' una brutta sconfitta, va accantonata. A prescindere dai moduli voglio vedere una reazione". "

Il tecnico del Milan Vincenzo Montella vuole archiviare il ko della Lazio alla vigilia dell'impegno di Europa League contro l'Austria Vienna. "Credo cambierà poco rispetto alle gare precedenti - ha aggiunto in conferenza stampa in merito al probabile utilizzo del 3-5-2 - Domani non sarà la prima volta che faremo la costruzione a tre".

A proposito dell'avversario di domani l'allenatore rossonero ha sottolineato che "è una squadra in continuo movimento, molto organizzata e propositiva, ci sono molti interscambi di ruolo - ha concluso - Credo sia una partita molto difficile da giocare a livello difensivo, dovremo essere particolarmente bravi, sarà una partita di grandi transizioni molto diverse da quelle che sono le partite del calcio italiano".

"L'Europa è la casa del Milan, è una competizione che va onorata e rispettata. Bisogna fare il massimo. Il primo obiettivo è superare il turno, possibilmente da primi in classifica, poi penseremo al resto - ha aggiunto l'allenatore rossonero - La gara con la Lazio? Al di là dell'obiettivo della vittoria che è relativo, dobbiamo dare delle risposte importanti sul piano temperamentale". Sulle critiche ricevute, Montella ha ammesso che "non mi hanno dato fastidio per niente - ha concluso - E' il calcio, ero preparato. Fa parte del lavoro della comunicazione e dei media".

Romagnoli: "Dare tutto per iniziare bene il girone"

"Sto bene, ci ho messo un po' a recuperare. Ora devo solo giocare per tornare al meglio. Domenica abbiamo fatto brutta figura ma vogliamo dimostrare che siamo il Milan". Lo ha detto il difensore del Milan Alessio Romagnoli, al rientro da un infortunio, alla vigilia della gara di Europa League con l'Austria Vienna. "Siamo molto preparati, lo è tutta la squadra - ha aggiunto in conferenza stampa - Sappiamo che dobbiamo reagire, loro sono una buona squadra. Domani dobbiamo mettere tutto quello che abbiamo in campo".

Video - Montella: "Una sconfitta che può essere salutare, dobbiamo lavorare"

02:04
0
0