FIFA: ex segretario Valcke "Nessun vantaggio da Al-Khelaifi"

FIFA: ex segretario Valcke "Nessun vantaggio da Al-Khelaifi"

Il 13/10/2017 alle 14:36

L'ex segretario generale della Fifa Jerome Valcke ha negato di aver ricevuto "indebiti vantaggi" da Nasser Al-Khelaifi.

Parigi (Francia), 13 ott. (LaPresse/Reuters) - L'ex segretario generale della Fifa Jerome Valcke ha negato di aver ricevuto "indebiti vantaggi" da Nasser Al-Khelaifi, il direttore generale del Bein Media del Qatar e presidente di Paris Saint-Germain, dopo che i pubblici ministeri svizzeri hanno aperto un'inchiesta penale. Secondo il Procuratore Generale della Svizzera, Valcke avrebbe ricevuto "vantaggi ingiustificati" da Al-Khelaifi legati all'assegnazione dei diritti tv per le Coppe del mondo 2026 e 2030. "Non è assolutamente vero, non l'ho mai fatto, non ho mai ricevuto nulla in cambio", ha dichiarato Valcke al quotidiano francese 'L'Equipe'. "Rifiuto le accuse contro di me o Nasser, non ho ricevuto niente da lui, posso assicurarlo. Non c'è mai stato alcuno scambio tra noi. Mai". Valcke è stato braccio destro di Sepp Blatter ai tempi della presidenza Fifa.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

0
0