Risultato finale
0
0
-
2
0
20:00
21/05/17
Estadio La Rosaleda
Liga • 38. Giornata
  • Secondo tempo
  • Málaga
  • Real Madrid
  • BenzemaMorata
    73'
  • JonyDuda
    72'
  • RamírezCharles
    69'
  • CasemiroKovacic
    66'
  • IscoRodríguez
    66'
  • KekoCastro
    60'
  • Jony
    57'
  • Kaméni
    56'
  • Benzema
    55'
  • Primo tempo
  • Málaga
  • Real Madrid
  • Cristiano Ronaldo
    2'
avant-match

LIVE
Málaga  - Real Madrid
Liga - 21 maggio 2017

Liga – Segui LIVE su Eurosport l'incontro di Calcio tra Málaga e Real Madrid. La partita è in programma il 21 maggio 2017 alle 20:00. La nostra diretta ti offre aggiornamenti minuto per minuto e dettagli sui momenti più importanti.
Chi vincerà la sfida tattica tra Míchel e Zinédine Zidane? Scoprilo in diretta con noi seguendo il Live Matchcast di Eurosport.

Fai il tuo pronostico: chi vincerà tra Málaga e Real Madrid? In attesa dell'incontro puoi leggere gli articoli di avvicinamento relativi a queste due squadre di Calcio.
Visita i profili dettagliati di Málaga e Real Madrid. Leggi gli ultimi aggiornamenti di Calcio: calendari, risultati, classifiche.

    
30
Luca Stamerra
Highlights 
 
 Rimuovi
22:15 

E' tutto per oggi. Un caro saluto da Luca STAMERRA (Twitter: @StamLuca) e arrivederci al prossimo LIVE su Eurosport!

  • Fine del Secondo tempo
END

E FINISCE QUI!!!! Il Real Madrid vince 2-0 a Malaga e diventa Campione di Spagna

Málaga-Real Madrid - Liga 2016/2017 - Getty Images
90

2 minuti di recupero...

90

TRAVERSA MALAGA!!! Gli andalusi ad un passo dall'1-2 ma Chory Castro manda sulla traversa, decisiva la deviazione di Navas

88

CI RIPROVA MARCELO!!! Il brasiliano calcia questa volta con il mancino, palla sopra la traversa

87

OCCHIO A MORATA!!! Destro a giro dell'ex Juventus, Kameni manda in angolo

86 

Si accentra sul destro Marcelo ma la sua conclusione si perde sul fondo

85

27.855 spettatori questa sera alla Rosaleda per l'ultima stagionale

84 

Ricca cerca Charles Dias a centro area, l'ex Celta viene anticipato di testa da Varane

81 

Ritmi che si sono abbassati di molto, Zidane non è comunque contento dell'intensità difensiva della sua squadra.

Video - Zinedine Zidane, già nella storia anche da allenatore

00:57
79 

Prova ad entrare nel tabellino anche Morata, diagonale di Luis Hernandez che chiude in angolo

77

Ronaldo a difendere sul primo palo, è proprio il portoghese a respingere sugli sviluppi di un corner, ci prova poi Fornals ma calcia altissimo

76

Colpo di testa di Villanueva, c'è Navas e calcio d'angolo per il Malaga

75

REMUNTADA BARCELLONA!!! Da 0-2 a 3-2, il Barcellona rimonta l'Eibar ma la classifica è ormai segnata. Segna comunque il suo 32esimo gol Messi, l'argentino che aveva sbagliato un rigore proprio qualche minuto prima.

  • Álvaro Morata
    esceKarim BenzemaReal MadridDentro anche Morata per il Real Madrid, fuori Benzema autore del 2-0
    Dans ce matchGol1In porta1Tiro bloccato1Fuorigioco4
  • Álvaro Morata
    entraÁlvaro MorataReal Madrid
73

Dentro anche Morata per il Real Madrid, fuori Benzema autore del 2-0

Video - La magia di Benzema, nella storia come il tacco di Redondo

01:15
  • Duda
    esceJonyMálaga Ultimo cambio nelle file del Malaga con l'ingresso di Duda per Jony Rodriguez
    Dans ce matchTiro bloccato1Ammonizioni1Fouls against1Fuori2
  • Duda
    entraDudaMálaga
72

Ultimo cambio nelle file del Malaga con l'ingresso di Duda per Jony Rodriguez

71

BENZEMA IN GOL, ANZI NO!!! Il francese fa doppietta dopo l'assist di James Rodriguez, ma era in fuorigioco. Sempre 2-0 per il Real Madrid

  • Charles
    esceSandro RamírezMálaga Dentro anche Charles Dias che prende il posto di Sandro Ramirez, il migliore dei suoi. Michel concede una stranding ovation ad uno dei migliori giocatori della stagione
    Dans ce matchIn porta3Tiro bloccato1Fouls against2Punizioni2
  • Charles
    entraCharlesMálaga
69

Dentro anche Charles Dias che prende il posto di Sandro Ramirez, il migliore dei suoi. Michel concede una stranding ovation ad uno dei migliori giocatori della stagione

  • Mateo Kovacic
    esceCasemiroReal MadridDentro anche Kovacic che prende il posto di Casemiro
    Dans ce matchFouls against1
  • Mateo Kovacic
    entraMateo KovacicReal Madrid
66

Dentro anche Kovacic che prende il posto di Casemiro

  • James Rodríguez
    esceIscoReal MadridFUORI ISCO!!! Lascia il campo l'andaluso tra gli applausi della Rosaleda, dentro James Rodriguez
    Dans ce matchAssist1Falli2Fouls against1Punizioni1
  • James Rodríguez
    entraJames RodríguezReal Madrid
66

FUORI ISCO!!! Lascia il campo l'andaluso tra gli applausi della Rosaleda, dentro James Rodriguez

61

Intanto il Barcellona va sotto per 2-0 sull'Eibar: doppietta per Inui

Los jugadores del Barcelona (Messi, Busquets) tras recibir el gol del Éibar que suponía el 0-1
  • Chory Castro
    esceKekoMálaga Primo cambio nel Malaga: dentro Chory Castro per Keko, grande partita dell'ex Catania
    Dans ce matchFalli1Fouls against1Fuori2
  • Chory Castro
    entraChory CastroMálaga
61

Primo cambio nel Malaga: dentro Chory Castro per Keko, grande partita dell'ex Catania

  • Jony
    AmmonizioneJonyMálaga C'è anche un giallo per Jony Rodriguez
    in questa partitaTiro bloccato1Ammonizioni1Fouls against1Fuori1
59

C'è anche un giallo per Jony Rodriguez

59

Colpo di testa di CAMACHO ma Navas non si fa superare sugli svluppi del calcio d'angolo

58

KEKO VICINO A RIAPRIRLA!!! Palla dentro per Keko con la difesa del Real spaccata in due, Keko riesce a superare in pallonetto Navas, ma c'è Varane che manda in angolo

  • Idriss Kaméni
    AmmonizioneIdriss KaméniMálaga Kameni si lamenta con l'arbitro, per un fuorigioco di Benzema. Era tutto regolare però. Si prende anche il giallo per proteste il portiere di casa
    in questa partitaParate3Ammonizioni1Punizioni2
56

Kameni si lamenta con l'arbitro, per un fuorigioco di Benzema. Era tutto regolare però. Si prende anche il giallo per proteste il portiere di casa

55

11esimo gol in campionato per Benzema

Sergio Ramos Benzema - Málaga-Real Madrid - Liga 2016/2017 - Getty Images
  • Karim Benzema
    golKarim BenzemaReal MadridGOOOOOOOOOOOOOOL!!!! Raddoppio Real Madrid con il tap-in di Benzema dopo la parata di Kameni su Sergio Ramos. La Liga è ormai dei blancos!!!
    in questa partitaGol1In porta1Tiro bloccato1Fuorigioco3
55

GOOOOOOOOOOOOOOL!!!! Raddoppio Real Madrid con il tap-in di Benzema dopo la parata di Kameni su Sergio Ramos. La Liga è ormai dei blancos!!!

54 

Sandro Ramirez fa partire il contropiede per il Malaga, palla per Keko che crossa in mezzo ma Sergio Ramos respinge il suo tentativo

52 

Rientra adesso in campo Cristiano Ronaldo, bordata di fischi per lui

52

Ronaldo si rialza e finisce a bordo campo per le cure del caso. Fischi per il portoghese, ma qui ci voleva almeno il giallo per il difensore del Malaga. E dico almeno...

50

RONALDO RESTA A TERRA!!! Ricca a gamba testa sul polpaccio di Ronaldo che resta a tera dolorante.

49

IL MALAGA VUOLE IL PAREGGIO!!! Chiuso Ronaldo che aveva fatto partire un buon contropiede, dall'altra parte ci prova Recio ma è attento Keylor Navas

  • Secondo tempo
46

¡¡¡VAMOS!!! Si riparte alla Rosaleda...

-

Per il sesto anno consecutivo Cristiano Ronaldo raggiunge quota 40 gol in stagione... E' non è finita

1. Lionel Messi (Barcellona) - 51 gol in 52 presenze

2. Edinson Cavani (PSG) - 49 gol in 49 presenze

3. Robert Lewandowski (Bayern) - 43 gol in 47 presenze

4. Cristiano Ronaldo (Real Madrid) - 40 gol in 46 presenze

5. Pierre-Emerick Aubameyang (Borussia Dortmund) - 39 gol in 45 presenze

6. Edin Džeko (Roma) - 38 gol in 50 presenze

7. Luis Suárez (Barcellona) - 36 gol in 52 presenze

8. Harry Kane (Tottenham) - 35 gol in 38 presenze

9. Alexandre Lacazette (Lione) - 35 gol in 45 presenze

10. Sergio Agüero (Manchester City) - 33 gol in 45 presenze

11. Dries Mertens (Napoli) - 33 gol in 45 presenze

11. Moussé Dembélé (Celtic) - 32 gol in 49 presenze

12. Gonzalo Higuaín (Juventus) - 32 gol in 53 presenze

-

Chi è stato il più preciso del primo tempo? Ecco le percentuali...

Recio 91,2% (34 passaggi)

Miguel Torres 90,9% (22 passaggi)

Luis Hernández 90% (30 passaggi)

---

Kroos 95,4% (43 passaggi)

Varane 91,3% (23 passaggi)

Danilo 90,9% (22 passaggi)

- 

Video - Juventus campione d'Italia: il trionfo di Allegri, l'uomo che ha reso leggenda la Vecchia Signora

01:19
-

E' Modric il giocatore con più palloni toccati in questo primo tempo...

Camacho 47

Fornals 44

Recio 37

---

Modric 52

Kroos 51

Isco 44

  • Fine del Primo tempo
INT

FINISCE IL PRIMO TEMPO!!! 1-0 Real Madrid che non ha perso tempo e già al 2' ha trovato il gol del vantaggio con il solito Cristiano Ronaldo. La Liga è veramente ad un passo!!!

45

Un minuto di recupero...

44 

Perde palla sulla destra Miguel Torres, si lamenta con lui Sandro che voleva la palla in profondità. Sente molto questa partita l'ex Barcellona.

sandro ramirez
43

BENZEMA TUTTO SOLO IN AREA!!! Ronaldo con la coda dell'occhio vede il movimento di Benzema, palla per il francese che finisce però in offside

41

ANCORA MALAGA!!! I padroni di casa si fanno pericolosi con Keko che manda di pochissimo alto con il suo colpo di testa. Il Malaga sta giocando con tutte le sue possibilità e vuole trovare il pareggio

38

Occhio a SANDRO che cerca di sorprendere Keylor Navas con un destro dalla distanza, c'è anche una deviazione di Koke ma il pallone sfiora soltanto il palo alla sinistra di Navas

35

Ci riprova KROOS da fuori ma ancora una volta Kameni è attento tra i pali

Kroos - Málaga-Real Madrid - Liga 2016/2017 - Getty Images
34

KAMENI DICE DI NO A RONALDO!!! Sfreccia sulla sinistra Benzema, palla dentro per Ronaldo ma Kameni effettua un grande intervento sul portoghese

31

58% di possesso per il Real Madrid in questa prima mezz'ora di gioco...

30 

Camacho e Marcelo a muso duro, perché il brasiliano era andato ad ostacolare il centrocampista andaluso che aveva tentato la rovesciata in area di rigore. Non è che poteva lasciarlo tirare con tanta facilità...

28

KROOS ALLE STELLE!!! Primo Ronaldo viene chiuso da Luis Hernandez in area di rigore, poi CR7 la passa a Kroos che cerca il destro al volo ma manda alto sopra la traversa

28 

Pressing di Casemiro su Keko, ma il brasiliano commette fallo

24 

Varane cerca di impostare per Benzema, capisce tutto Camacho

22

Si riparte, Keylor Navas c'è

21

Gioco fermo però, Keylor Navas è andato a sbattere contro il palo dopo il miracolo sul calcio di punizione di Sandro

21

OCCHIO A SANDRO!!! Gran punizione dell'ex attaccante del Barcellona, vola Keylor Navas

20 

Danilo butta giù Fornals, punizione interessante per il Malaga

19 

Keko cerca di sfondare sulla destra, non riesce a superare però il muro Kroos-Marcelo

18 

Ancora palla per Ronaldo in area di rigore, bravo nella diagonale Recio

14

OCCHIO A BENZEMA!!! Marcelo trova Benzema sul secondo palo, conclusione del francese che viene deviata da Ricca. Corner per il Real Madrid!!!

Video - La magia di Benzema, nella storia come il tacco di Redondo

01:15
14 

Palla subito dall'altra parte con Benzema defilato sulla sinistra, cross in mezzo ma c'è Camacho ad intercettare.

13

OCCHIO A SANDRO!!! L'attaccante del Malaga si accentra sul destro, poi cerca di sorprendere Navas sul primo palo ma il costaricano non fa passare nulla

11 

REAL VICINO AL 2-0!!! Che bel passaggio di Marcelo per Isco, cross in mezzo dell'ex di turno ma Benzema - sul secondo palo - non controlla.

08

Intanto il Barcellona sta perdendo in casa contro l'Eibar: 0-1, gol di Takashi Inui

06 

Si vede anche il Malaga con il cross in mezzo di Miguel Torres, spazza via Varane

05

Ci prova anche DANILO ma il brasiliano calcia a lato

03

25esimo gol in campionato per Cristiano Ronaldo in questa stagione

Cristiano Ronaldo - Málaga-Real Madrid - Liga 2016/2017 - Getty Images
  • Cristiano Ronaldo
    golCristiano RonaldoReal MadridGOOOOOOOOOOOOOOOOOOL!!!!! Subito in gol il Real Madrid con Ronaldo che va a segno dopo aver dribblato Kameni, grande assist di Isco
    in questa partitaGol1In porta1
02

GOOOOOOOOOOOOOOOOOOL!!!!! Subito in gol il Real Madrid con Ronaldo che va a segno dopo aver dribblato Kameni, grande assist di Isco

01

Subito palla dentro per Benzema, il francese è in fuorigioco

  • Primo tempo
01

¡¡¡VAMOS!!! Si parte alla Rosaleda, ultimi 90 minuti di questo campionato...

- 

Video - Se la VAR ci fosse stata in passato? Come cambierebbe la storia del calcio

01:14
19:50

Il direttore di gara sarà il sig. Ricardo de Burgos Bengoetxea, alla 37sua esima presenza nella Liga. Questo sarà il suo 18esimo gettone nel campionato in corso, tre i precedenti con il Real Madrid in stagione: la vittoria per 2-1 sul Celta Vigo alla seconda giornata (gol in fuorigioco di Morata), la sconfitta a Valencia (2-1) alla 16esima e il pareggio nel derby contro l'Atlético Madrid (1-1) alla 31esima.

-

In Italia, la Juventus ha appena vinto il Scudetto, il sesto consecutivo per i bianconeri. La Juventus sarà proprio il prossimo avversario del Real Madrid che a Cardiff cercherà di vincere la sua seconda Champions League consecutiva. Il Real è la settima squadra che giocherà due finali consecutive di Champions League dopo Milan ('93-'94-'95), Ajax ('95-'96), Juventus ('96-'97-'98), Valencia ('00-'01), Manchester United ('08-'09) e Bayern Monaco ('12-'13).

Nessuna ha però vinto due competizioni consecutive, l'ultima a farlo fu il Milan di Sacchi nel 1990, ma si chiamava ancora Coppa dei Campioni ('89, 4-0 allo Steaua Bucarest; '90, 1-0 al Benfica). Al contrario, sono 4 i giocatori ad aver vinto due Champions League consecutive ma con squadre diverse: Desailly (Marsiglia e Milan), Paulo Sousa (Juventus e Borussia Dortmund), Piqué (Manchester United e Barcellona) e Samuel Eto'o (Barcellona e Inter).

- 

Ma andiamo a leggere quanto detto da Zidane alla vigilia di questa delicata sfida: “Non cambieremo nulla della nostra idea di calcio. Affronteremo la partita al 100%, con l'obiettivo di vincere, come sempre, questo è il dna della nostra squadra. Nella testa non c'è né l'idea della Champions o l'assillo di vincere la Liga, nella nostra testa c'è solo il pensiero di battere il Málaga. Il Real Madrid merita di vincere la Liga? Abbiamo lavorato benissimo fino ad adesso e siamo alla 'finale' del campionato e alla finale di Champions. Poi i conti li faremo alla fine. È più difficile vincere la Champions o la Liga? Sono due competizioni complicate, ma diverse. Però non ho mai vinto la Liga da allenatore, e quindi non posso rispondervi”.

Zinedine Zidane in conferenza stampa prima della semifinale di Champions League tra Real Madrid e Atletico Madrid (Getty Images)
-

A diposizione di Zinédine Zidane: Kiko Casilla, Nacho Fernández, James Rodríguez, Kovacić, Lucas Vázquez, Asensio, Morata

-

A disposizione di Míchel: Boyko, Demichelis, Juankar, Michael Santos, Charles Dias, Chory Castro, Duda

19:25

Real Madrid (4-3-1-2): K.Navas; Danilo, Varane, Sergio Ramos, Marcelo; Modrić, Casemiro, Kroos; Isco; Cristiano Ronaldo, Benzema

19:25

Málaga (4-2-3-1): Kameni; Miguel Torres, Luis Hernández, Villanueva, Ricca; Recio, I.Camacho; Keko, Fornals, Jony Rodríguez; Sandro

- 

Video - Ronaldo il Fenomeno vs Cristiano Ronaldo: chi è il più forte?

01:01
-

Già decisa, invece, la classifica marcatori con Messi primo indiscusso grazie ai suoi 35 gol in 33 presenze. Segue a ruota Luis Suárez con 28 reti, mentre Cristiano Ronaldo chiude il podio con 24 gol. Il portoghese, con il recupero contro il Celta, ha però raggiunto quota 368 gol nei singoli campionati nazionali (parliamo dei 5 grandi campionati europei, escludendo quindi le reti ai tempi dello Sporting). CR7 è così diventato il miglior bomber della storia dei campionati nazionali, superando anche l'ex Milan e Chelsea Jimmy Greaves (366).

- 

Video - Zinedine Zidane, già nella storia anche da allenatore

00:57
-

Come detto, il Real Madrid ha a disposizione due risultati su tre per diventare campione di Spagna. Anche un punto sarebbe sufficiente alla squadra di Zidane per tornare a vincere una Liga. Al contrario, una sconfitta alla Rosaleda potrebbe essere letale: con la contemporanea vittoria del Barcellona sarebbero infatti i catalani a vincere il campionato grazie agli scontri diretti (1-1 al Camp Nou e 3-2 al Bernabéu). L'ultima volta che la Liga si è decisa grazie agli scontri diretti, fu nella stagione 2006/2007: a spuntarla fu il Real Madrid di Fabio Capello e Fabio Cannavaro (76 punti con il Barcellona).

-

Real Madrid ad un passo dal titolo dopo la vittoria a Vigo per 4-1 sul Celta, che ha proiettato la squadra di Zidane in testa alla classifica con un +3 rispetto al Barcellona. Molte polemiche però per il successo del Balaídos, per un cartellino rosso inesistente inferto a Iago Aspas (ci sarebbe stato anche un rigore per i padroni di casa sul 2-0 Real). Nonostante l'episodio Aspas, il Real Madrid ha vinto con merito il recupero della 21esima giornata della Liga ed ora è ad un punto dalla vittoria del titolo, il 33esimo della sua storia. Il Real Madrid, inoltre, non vince il campionato da ben 5 anni: era la stagione 2011/2012 e sulla panchina dei blancos c'era ancora José Mourinho (al suo penultimo anno). Da allora, appunto, Mourinho con gli '0 tituli' nel 2012/13, Ancelotti, Benitez e infine Zidane che lo scorso anno però si avvicinò molto al Barcellona nel finale di campionato (i catalani vinsero con un solo punto di vantaggio).

19:05 

Buonasera a tutti gli amici di Eurosport da Luca STAMERRA (Twitter: @StamLuca). Quest'oggi siamo in DIRETTA dalla Rosaleda di Málaga per seguire insieme a voi Málaga-Real Madrid, valido per l'ultima giornata della Liga.