Getty Images

PSG bloccato, ma due autoreti regalano il 2-0 sul Lione! Parigini a punteggio pieno dopo 6 giornate

PSG bloccato, ma due autoreti regalano il 2-0 sul Lione! Parigini a punteggio pieno dopo 6 giornate

Il 17/09/2017 alle 22:54Aggiornato Il 17/09/2017 alle 23:22

La squadra di Emery non brilla particolarmente con il 4-2-3-1: a salvare il tutto sono gli autogol di Marcelo e Morel. Nel PSG c'è anche un rigore sbagliato da Cavani, mentre NDombèlé coglie una traversa sullo 0-0.

Cronaca

Il PSG cerca la sesta vittoria consecutiva, ma è il Lione che parte più deciso con Traoré che spaventa la difesa di casa. Poi c'è Ndombèlé a chiedere un rigore per un contatto con Kurzawa, mentre Areola para in due tempi sulla conclusione di Depay. Il PSG si vede al 12' con l'occasione per Thiago Silva, ma i parigini faticano ad entrare in area. Ci provano dalla distanza Neymar e Draxler, ma di gol non ne arrivano. L'occasione più bella ce l'ha Fekir che alla mezz'ora prova un sinistro a giro da fuori area che per poco non beffa Areola.

In avvio di secondo tempo il PSG parte subito forte, ma Lopes para sul calcio di punizione di Neymar, mentre Cavani sbaglia un gol facile a centro area. Il Lione cresce e la difesa del PSG scricchiola, con gli ospiti che vanno vicinissimo al vantaggio con la traversa di Ndombèlé e i colpi di testa da posizione ravvicinata di Morel e Marcelo. Nel momento migliore del Lione, ecco che arriva il gol del PSG con l'autogol di Marcelo che devia in rete sul tocco di Cavani (sull'assist di Lo Celso). I padroni di casa, a questo punto, cercano subito di chiudere il match, ma Cavani sbaglia un rigore con Lopes che devia sulla traversa (rigore conquistato da Mbappé per trattenuta di Mendy). Nel finale arriva comunque il 2-0, con un altro autogol, quello di Morel che si manda in rete dopo la parata di Lopes su Mbappé.

Video - Cosa si può comprare coi 222 milioni di euro di Neymar?

01:12

La statistica

2 - Marcelo e Morel 'regalano' il match al PSG, era da 40 anni che il Lione non subiva due autogol nella stessa partita.

Il Tweet

Cavani e Neymar litigano per tutta la partita per calciare punizioni e rigori. Prima è Dani Alves che arriva, ruba palla a Cavani, e fa tirare la punizione a Neymar, poi Cavani deciso non lascia tirare il penalty al brasiliano...

Il migliore

Giovani LO CELSO - Il giocatore argentino cambia le sorti del match con molto più dinamismo rispetto a quanto fatto da Draxler. Suo l'assist per Cavani, che porta poi all'autogol di Marcelo.

Il peggiore

Bertrand TRAORÉ - Il piano tattico del Lione sembra perfetto, con grandi ripartenze in contropiede. Tanti gli errori, però, dell'ex Ajax che ogni volta che ha il pallone tra i piedi calcia verso la porta senza però trovare mai lo specchio. L'attaccante del Burkina Faso non gioca quasi mai con la squadra.

Tabellino

PSG-Olympique Lione 2-0

PSG (4-2-3-1): Areola; Dani Alves, Thiago Silva, Kimpembe, Kurzawa (73' Yuri Berchiche); Thiago Motta, Rabiot; Mbappé, Draxler (73' Lo Celso), Neymar; Cavani. All. Unai Emery

Olympique Lione (4-2-3-1): A.Lopes; Tete, Marcelo Guedes, Morel, F.Mendy; Tousart, Ndombèlé (72' Martins Pereira); B.Traoré, Fekir, Depay (90+2 Aouar); Mariano Díaz (63' Cornet). All. Bruno Génésio

Marcatori: 75' aut. Marcelo Guedes (P), 86' aut. Morel (P)

Arbitro: Ruddy Buquet

Ammoniti: 45' Thiago Motta, 55' Fekir, 76' Neymar, 79' N.Mendy, 81' Thiago Silva

Espulsi: nessuno

Video - Mbappé e Neymar al PSG per cifre da record: la classifica degli acquisti più costosi

00:57
0
0