AFP

Tripletta dell'uragano Kane: poker del Tottenham al WBA

Tripletta dell'uragano Kane: poker del Tottenham al WBA

Il 14/01/2017 alle 15:43

Tottenham sul velluto al White Hart Lane contro lo sparring partner WBA: decidono una tripletta di un superlativo Kane e l'autorete di McAuley a fissare il 4-0 finale. Sesta vittoria consecutiva in Premier per un Tottenham sempre più lanciato.

Il Tottenham di Mauricio Pochettino non si ferma più e, grazie al roboante poker rifilato al WBA di Tony Pulis al White Hart Lane, infila la sesta vittoria consecutiva in Premier League e si arrampica provvisoriamente al secondo posto della classifica alle spalle di Antonio Conte. È l'uragano Harry Kane a spazzare via le velleità del West Bromwich Albion: tripletta d'autore per il nazionale inglese (anche un palo nella sua straordinaria partita) e perentorio messaggio lanciato alle rivali degli Spurs.

La cronaca della partita

Tottenham dominante a Londra: Wanyama e Eriksen apparecchiano la tavola, Harry Kane definisce con splendido interno destro sotto l’incrocio dei pali; del WBA non c’è traccia e allora gli Spurs raddoppiano con diagonale di Eriksen deviato nella propria parta da sciagurato tocco di McAuley.

Il secondo tempo è più equilibrato ma nel finale la banda Pochettino dilaga con l’Harry Kane show: mezza rovesciata sul cross dalla destra di Walker prima e destro al volo su innesco col cucchiaio di Dele Alli poi. 4-0 Spurs e amara lezione per gli uomini di Tony Pulis.

La statistica chiave

62 – Come i gol di Harry Kane in Premier League, in 99 incontri. Sono già 13 i centri dell’attaccante inglese quest’anno in campionato. Meglio di lui ha fatto solo Diego Costa (14). Terza tripletta con la maglia del Tottenham come Kean e Defoe.

Il tweet della partita

Il migliore

Harry Kane - Semplicemente inarrestabile. L'uomo simbolo della maxi striscia di sei vittorie consecutive - sette tra tutte le competizioni - di un Tottenham tornato a fare la voce grossa in Premier League. Tre gol per il nazionale inglese e avrebbero potuto essere anche di più non fosse stato per un superbo Foster. Repertorio ricchissimo.

Il peggiore

Gareth McAuley - Goffa autorete e incredibili svarioni nella sua zona di competenza: disastro completo per il difensore nordirlandese.

Il tabellino

Tottenham (3-4-2-1): Lloris, Walker, Dier, Alderweireld, Vertonghen (64’ Davies), Rose, Wanyama, Dembele (83’ Winks), Eriksen, Dele Alli, Kane (89’ Son)

West Bromwich Albion (4-2-3-1): Foster; Dawson, McAuley, Olsson, Brunt (54’ McLean); Fletcher, Yacob; Chadli (62’ Robson-Kanu), Morrison, Phillips; Rondon

Arbitro: Taylor

Gol: 12’, 77’, 82’ Kane, 26’ aut. McAuley

Note – Ammoniti: McAuley, Olsson

Video - Cantona inaugura il 2017: le sue ultime sentenze su Ibrahimovic, Ranieri e non solo...

02:56
0
0