Getty Images

Convocati d'Oltreoceano: bocciati Higuain e Alex Sandro, "prima" per Bentancur

Convocati d'Oltreoceano: bocciati Higuain e Alex Sandro, "prima" per Bentancur

Il 15/09/2017 alle 22:29Aggiornato Il 15/09/2017 alle 22:35

Altro giro di convocati e altre "notizie" per i giocatori che militano nel campionato italiano: alcune buone altre meno buone, come ad esempio l'ennesima bocciatura di Gonzalo Higuain da parte del ct dell'Argentina, Jorge Sampaoli.

Argentina: sì a Icardi e Papu Gomez, no a Higuain

Cattive notizie per Gonzalo Higuain: nell'elenco dei convocati per le gare contro Perù ed Ecuador che si disputeranno a Buenos Aires (5 ottobre) e Quito (10 ottobre) non figura il nome del Pipita. Jorge Sampaoli ancora una volta gli ha preferito Icardi (Inter), Agüero e Dybala (Juventus), oltre naturalmente a Leo Messi, nel reparto offensivo. "Deve stare più tranquillo", aveva detto Massimiliano Allegri dopo Barcellona-Juventus 3-0: Higuain avrà altro tempo per pensarci sopra. Sono 7 in totale i giocatori della Serie A: "prima" assoluta per German Alejo Pezzella, difensore della Fiorentina, a cui si aggiungono Fazio (Roma), Biglia (Milan), Paredes (Roma) e Gomez (Atalanta).

Brasile: Alex Sandro out, "scelte in proiezione mondiale"

" Il criterio non risponde nello specifico solo allo stato di forma dell'atleta nel suo club, ma anche alla storia del tal giocatore nella Seleçao e alla proiezione Mondiale. Abbiamo 11 mesi per pensarci"

Così il ct del Brasile Tite ha motivato le sue scelte in vista dei match validi per le qualificazioni mondiali: il 5 ottobre a La Paz contro la Bolivia e il 10 ottobre a San Paolo contro il Cile. Nella lista dei 24 figurano due calciatori della Serie A: Alisson (Roma) - confermatissimo nel ruolo di titolare dopo la prova super contro l'Atletico Madrid in Champions League - e Joao Miranda (Inter) - in un ottimo momento di forma in coppia con Skriniar in nerazzurro. Chi non è nella lista è Alex Sandro, in flessione rispetto alle belle prestazione della scorsa stagione e ancora alla ricerca della forma migliore.

Uruguay: prima convocazione per Bentancur

Óscar Washington Tabárez ha fatto 26 nomi per prossime gare della Celeste, in programma il 5 e il 10 ottobre contro Venezuela e Bolivia, e tra questi figurano quelli di 4 calciatori "italiani": Caceres (Verona), Laxalt (Genoa), Vecino (Inter) e Bentancur (Juventus). Per quest'ultimo si tratta di una "prima" assoluto, che segue l'esordio con la maglia della Juventus dal 1' al Camp Nou in Champions League contro il Barcellona: una prova non eccelsa da parte del giovane uruguagio ma che evidentemente ha attirato l'attenzione del ct Tabarez.

Video - Spalletti: "Icardi e Perisic sono eccezionali, i migliori nei loro ruoli"

01:30
0
0