Getty Images

Edicola: la stampa celebra il funerale della nostra Nazionale

Edicola: la stampa celebra il funerale della nostra Nazionale
Di Eurosport

Il 14/11/2017 alle 07:49Aggiornato Il 14/11/2017 alle 09:41

I tre quotidiani sportivi si ritrovano a dover titolare quello che tutta l'Italia non avrebbe mai voluto leggere: la fine

L'Italia fuori dai Mondiali: requiem sui quotidiani sportivi

L'Italia del calcio è fuori dai Mondiali. Dopo 60 anni, l'estate sportiva dei Mondiali sarà meno italiana del solito e inevitabilmente nell'aria si percepisce quella specie di lutto nazionale che si verifica ogni volta che qualche impresa sportiva non va a buon fine. Così anche la stampa italiana ovviamente rimarca quello che è accaduto, celebrando di fatto il funerale della nostra Nazionale.

La Gazzetta dello Sport, così, è la più scomnsolata: "Fine - Italia senza Mondiale dopo 60 anni".

Il Corriere dello Sport, invece, è perentorio: "Fuori tutti! l'Italia dopo 60 anni non va al Mondiale - Azzurri in lacrime, Buffon "Scusateci" - Ventura lascia, ma non deve essere il solo".

Tuttosport, infine, commenta con "Tutti a casa!" e l'editoriale titola "Ce lo siamo meritato".

Il Tempo, però, è il più duro di tutti: "Andate a lavorare!" riferito ovviamente a tutto il carrozzone che ha fallito.

"Il Tempo"

La stampa estera: la Spagna prende atto, l'Inghilterra prende in giro

Mentre AS, dalla Spagna, registra semplicemente i fatti ("L'Italia non andrà ai Mondiali!), dall'Inghilterra le aperture sono decisamente più ironiche.

Il Mirror e il Sun, infatti, la buttano sul sarcasmo e mentre uno titola "Italian Sob" (evidente gioco di parole con "Italian Job", che vuol dire "Singhiozzo italiano), l'altro lancia uno "Spaghetti oops" che non ha bisogno di spiegazioni.

  • La nostra opinione: c'è poco da dire ormai, se non che questa disfatta sembrava ampiamente annunciata. La prossima estate dovremo sceglierci un'altra Nazionale per cui tifare, ben sapendo che un Mondiale senza Italia, oltre che raro, è anche qualitativamente più povero. E adesso avanti con la rifondazione di un gruppo che sta perdendo pezzi pregiati, ma decisamente logori, e che dovrebbe ripartire non solo dalle fomndamenta, ma anche da un vertice che a quanto pare ha proprio sbagliato tutto.

Video - I veri motivi per cui l'Italia ha mancato la qualificazione al Mondiale

01:16
0
0