LaPresse

Alla Juventus basta Cuadrado. Kalinic salva la Viola, Lazio fermata a Cagliari

Alla Juventus basta Cuadrado. Kalinic salva la Viola, Lazio fermata a Cagliari
Di Eurosport

Il 19/03/2017 alle 16:54Aggiornato Il 19/03/2017 alle 18:23

Un gol in avvio di Juan Cuadrado permette alla Juventus di passare a Genova contro la Sampdoria. Nikola Kalinic salva ancora una volta nel finale la Fiorentina a Crotone, mentre il Cagliari ferma la Lazio sullo 0-0. Poker del Bologna in rimonta contro il Chievo, mentre l'Atalanta riprende la marcia dopo la batosta con l'Inter regolando il Pescara 3-0.

Atalanta-Pescara 3-0 (14' Gomez, 69' Grassi, 90'+3 Gomez)

Alejandro Papu Gomez Atalanta Pescara 2017

Alejandro Papu Gomez Atalanta Pescara 2017LaPresse

Un tris per agganciare in classifica (a quota 55) e dimenticare l'Inter, dopo la scoppola di sette reti patita a San Siro solo sette giorni fa. L'Atalanta archivia la pratica Pescara con una gara a senso unico e decisa dalla doppietta del Papu Gómez - che apre e chiude il match al 13' e al 93' - e, in mezzo, al 69', una rete - la prima in Serie A - del centrocampista Alberto Grassi, con assist (tanto per cambiare) del folletto argentino.

Bologna-Chievo 4-1 (40' Castro, 61' Verdi, 72' e 90' Dzemaili, 90'+3 Di Francesco)

Al Dall'Ara il Bologna asfalta il Chievo 4-1.Veneti in vantaggio al 40': azione confusa in area, Inglese protegge e fa filtrare il pallone per l'argentino che, sul filo del fuorigioco, beffa Da Costa con un tocco sotto. Pareggio degli emiliani al 61' con Verdi su assist dal fondo di Krejci: l'ex Milan festeggia con il quarto gol in campionato la sua prima convocazione in Nazionale. Il Bologna completa il sorpasso al 72': traversone dalla destra di Di Francesco, colpo di testa di Dzemaili che fa 2-1. Al 90' i padroni di casa fanno tris: Birsa perde palla a centrocampo, ne approfitta Verdi che se ne va in contropiede e serve Dzemaili che segna il suo ottavo gol in campionato. Nel recupero c'è spazio anche per il poker di Di Francesco, dopo una grande falcata di Maietta sulla sinistra. Rossoblù a 34 punti in classifica, dietro al Chievo a 38.

Cagliari-Lazio 0-0

Ciro Immobile, Cagliari-Lazio, Serie A 2016-17 (LaPresse)

Ciro Immobile, Cagliari-Lazio, Serie A 2016-17 (LaPresse)LaPresse

Primo caldo e primi sbadigli domenicali al Sant’Elia, perché la Lazio è stanca mentre il Cagliari si concede un’ultima ottima mezzora di gioco nonostante gli errori di Farias e Padoin. La statistica è che i sardi non subiscono gol dopo 24 giornate mentre la Lazio rallenta in corsa Europa dopo 4 vittorie consecutive: per entrambe le squadre, è il primo 0-0 in questo campionato.

Crotone-Fiorentina 0-1 (Kalinic 90')

Nikola Kalinic, Crotone-Fiorentina, Serie A 2016-17 (LaPresse)

Nikola Kalinic, Crotone-Fiorentina, Serie A 2016-17 (LaPresse)LaPresse

La decide Kalinic, ancora una volta, ancora al 90’. Come contro il Cagliari settimana scorsa, la Fiorentina vince il match di Crotone con la 14° rete in campionato dell’attaccante croato (su assist di Saponara) e tiene i suoi a -7 dall’Atalanta. Il Crotone abbandona le speranze di rimonta sull’Empoli, e comincia a salutare la Serie A.

Sampdoria-Juventus 0-1 (7' Cuadrado)

Paulo Dybala, Juan Cuadrado, esultanza dopo il gol in Sampdoria-Juventus, Serie A 2016-17 (LaPresse)

Paulo Dybala, Juan Cuadrado, esultanza dopo il gol in Sampdoria-Juventus, Serie A 2016-17 (LaPresse)LaPresse

I bianconeri si impongono a Marassi grazie ad un bel colpo di testa di Cuadrado a inizio gara, conquistando tre punti fondamentali nell'economia del campionato. Nel primo tempo i bianconeri, belli e sciuponi, comandano il gioco ma perdono Dybala per un problema muscolare. Le occasioni di Mandzukic e Higuain legittimano il vantaggio. Nella ripresa la manovra bianconera subisce una chiara involuzione, la Samp sale di tono e nel finale mette paura alla Juve. Allegri si infuria ma alla fine può esultare.

Video - Pioli: "L'Inter deve migliorare nella gestione delle giornate no"

00:01
0
0