LaPresse

Atalanta-Crotone: probabili formazioni e statistiche

Atalanta-Crotone: probabili formazioni e statistiche

Il 17/02/2017 alle 18:29

L’Atalanta, che ha sconfitto 3-1 il Crotone nella gara di andata, ha vinto entrambi i precedenti casalinghi di Serie B contro i calabresi: 2-0 nel 2010, 1-0 nel 2006.

PROBABILI FORMAZIONI

ATALANTA (3-4-2-1): Berisha; Toloi, Caldara, Masiello; Conti, Kessié, Freuler, Spinazzola; Kurtic, Gomez; Petagna. All. Gasperini

Squalificati:

Indisponibili: Konko, Migliaccio, Cabezas

CROTONE (4-4-2): Cordaz; Rosi, Ferrari, Ceccherini, Mesbah; Stoian, Capezzi, Crisetig, Acosty; Tonev, Falcinelli. All. Nicola

Squalificati:

Indisponibili: Rohden

STATISTICHE OPTA

L’Atalanta, che ha sconfitto 3-1 il Crotone nella gara di andata, ha vinto entrambi i precedenti casalinghi di Serie B contro i calabresi: 2-0 nel 2010, 1-0 nel 2006.

L’Atalanta ha vinto sette delle ultime otto gare casalinghe di questo campionato (una sconfitta) e in questo parziale ha sempre segnato almeno un gol.

Dopo sole 24 giornate l’Atalanta ha già eguagliato i 45 punti conquistati in tutto lo scorso campionato (38 partite).

La formazione bergamasca, dopo 24 turni, ha almeno otto punti in più rispetto a qualsiasi altro campionato di Serie A disputato con i tre punti a vittoria.

Il Crotone ha perso sei volte nelle ultime otto giornate di campionato (1V, 1N) e tutte queste sconfitte sono arrivate senza segnare alcun gol.

Da inizio 2017 il Crotone ha segnato un solo gol nei primi tempi (Stoian vs l’Empoli), meno di chiunque in questa Serie A.

L’Atalanta ha vinto tutte e otto le gare casalinghe in cui è andata in vantaggio, mentre il Crotone ha perso 10 delle 11 in cui è andato sotto nel punteggio in trasferta, pareggiando l’altra.

Andrea Conti è più giovane difensore ad aver partecipato ad almeno sei gol nei cinque principali campionati europei in questa stagione: tre gol e tre assist per l’esterno di Gasperini.

Andrea Petagna è invece il più giovane giocatore ad aver mandato al tiro su azione per più di 35 volte i propri compagni in questa stagione nei cinque maggiori campionati europei.

Gli ultimi tre gol casalinghi dell’Atalanta sono stati firmati da Alejandro Gomez: l’argentino ha già partecipato a 14 marcature in questo campionato (nove reti, cinque assist) ed è a una sola lunghezza dal suo massimo in Serie A (15 nel 2012/13 con il Catania).

***

Video - Fantacalcio: i 5 giocatori su cui puntare

00:45
0
0