Bologna, Donadoni: "Non mi aspettavo un campionato così dall'Atalanta"

Bologna, Donadoni: "Non mi aspettavo un campionato così dall'Atalanta"

Il 21/04/2017 alle 16:19

Vigilia della partita tra Bologna e Atalanta: Roberto Donadoni ne approfitta per fare i complimenti alla formazione nerazzurra.

Bologna, 21 apr. (LaPresse) - "Non mi aspettavo un campionato così per l'Atalanta. Complimenti a loro". Roberto Donadoni, allenatore del Bologna, si prepara alla sfida di domani contro i lanciatissimi orobici, impegnati a lottare per l'Europa. "Una delle chiavi della loro stagione è la spinta continua degli esterni, che arrivano sempre in area e finalizzano anche", ha analizzato il tecnico rossoblù in conferenza stampa. Donadoni ha poi avvertito i suoi di fare "attenzione alla catena di sinistra: Spinazzola, Kessiè e Gomez hanno gamba e sono bravissimi a scambiarsi di posto". La squadra emiliana, invece, non ha più nulla da chiedere al campionato: "Mancano sei gare. Non farò esperimenti, ma voglio valutare ancora meglio il materiale umano e tecnico che ho a disposizione". Parlando dei singoli "oggi verificheremo le condizioni di Verdi", ha informato Donadoni. Quanto a Destro, "da lui non mi aspetto che segni ogni partita. A lui chiedo di dare sempre il contributo giusto durante la gara".

0
0