Eurosport

Bologna-Inter: probabili formazioni e statistiche

Bologna-Inter: probabili formazioni e statistiche

Il 17/02/2017 alle 18:29

A Bologna l’Inter non perde dal febbraio 2002 in campionato: otto vittorie nerazzurre e due pareggi da allora al Dall’Ara.

PROBABILI FORMAZIONI

BOLOGNA (4-3-3): Da Costa; Krafth, Torosidis, Oikonomou, Masina; Nagy, Viviani, Dzemaili; Verdi, Petkovic, Krejci. All. Donadoni

Squalificati: Maietta

Indisponibili: Mirante, Okwonkwo, Helander, Destro

INTER (4-2-3-1): Handanovic D’Ambrosio, Murillo, Miranda, Ansaldi; Gagliardini, Medel; Candreva, Joao Mario, Perisic; Eder. All. Pioli

Squalificati: Icardi, Kondogbia

Indisponibili: Brozovic

STATISTICHE OPTA

Inter imbattuta nelle ultime cinque sfide di Serie A contro il Bologna (2V, 3N) e in generale sconfitta solo due volte dagli emiliani negli ultimi 21 incroci nel massimo campionato.

A Bologna l’Inter non perde dal febbraio 2002 in campionato: otto vittorie nerazzurre e due pareggi da allora al Dall’Ara.

Bologna in crisi: tre sconfitte consecutive con 11 gol subiti in questo parziale; i felsinei non perdono quattro partite di fila in A da ottobre 2015.

L’Inter, invece, ha vinto otto delle ultime nove gare di campionato (una sconfitta con la Juve nel parziale) e in sei di queste non ha concesso gol agli avversari.

Vincendo a Bologna, l’Inter arriverebbe a 48 punti: sarebbe il miglior risultato dei nerazzurri dopo 25 giornate dal 2009/10.

Da quando è arrivato Pioli, l’Inter è la formazione che tira di più nel massimo campionato: 212 conclusioni in 12 giornate (17,7 di media a gara).

Il Bologna è la formazione che concede più gol nell’ultimo quarto d’ora di partita (14 reti subite) e quella che ne segna meno in quel parziale (solo due).

L’Inter non riesce ad andare a segno nella prima mezz’ora di gioco in trasferta da settembre (contro l’Empoli) in Serie A.

Blerim Dzemaili non aveva mai realizzato sei reti nelle prime 24 giornate di un campionato di Serie A: lo svizzero ha già segnato all’Inter nel massimo campionato, nel dicembre 2013 con la maglia del Napoli.

Danilo D’Ambrosio ha realizzato tre dei suoi sette gol in Serie A contro il Bologna (in cinque sfide): quella rossoblu è l’unica squadra a cui ha segnato più di una rete nel massimo campionato.

Quattro degli ultimi sette gol dell’Inter hanno visto protagonista Éder (tre gol e un assist): l’italo-brasiliano non segnava tre gol in quattro presenze di campionato da novembre 2015.

***

Video - Fantacalcio: i 5 giocatori su cui puntare

00:45

0
0