LaPresse

Calvario Florenzi, si va verso una nuova operazione: la Roma lo perde per la stagione

Florenzi, si va verso una nuova operazione: la Roma lo perde per la stagione

Il 16/02/2017 alle 17:54Aggiornato Il 16/02/2017 alle 18:44

L’ufficialità la si avrà domattina quando a Villa Stuart il centrocampista della Nazionale si sottoporrà agli esami strumentali ma è probabile la nuova rottura del legamento del legamento crociato del ginocchio sinistro già lesionati lo scorso 26 ottobre . Tempi di recupero lunghi per il rientro in campo...

L’ufficialità la si avrà domattina poco dopo le ore 9:00, quando Alessandro Florenzi a Villa Stuart, si sottoporrà agli esami strumentali però di fatto la stagione dell’ecclettico centrocampista della Nazionale Italiana può considerarsi finita.

Il quasi 26enne ragazzo di Vitinia dovrà sottoporsi a una nuova operazione per correggere la rottura del legamento crociato del ginocchio sinistro. Out dal 26 ottobre, lo sfortunato Florenzi sembrava sulla via del recupero quando lunedì mentre svolgeva una seduta di allenamento con la Primavera ha subito una torsione innaturale dello stesso ginocchio che è apparsa subito grave. Una minima speranza che il verdetto sia meno impietoso c’è ma stando a quanto raccolto da Repubblica, per il numero 24 si prefigura un’operazione già nella mattinata di domani e uno stop di almeno 6-7 mesi, che lo obbligherebbero a restare lontano dai campi almeno fino a ottobre.

Di certo per Spalletti questo è un brutto colpo in vista del rush finale che vedrà i giallorossi impegnati in tre competizioni (campionato, Europa League e Coppa Italia). Grazie alla sua duttilità Florenzi, per il tecnico di Certaldo, rappresentava l’uomo ideale per dare riposo a Nainggolan e Bruno Peres: che saranno invece costretti a fare gli straordinari, soprattutto il brasiliano che non ha al momento sostituti in rosa.

0
0