Eurosport

Le 5 trattative che vi siete persi oggi (9/01)

Le 5 trattative che vi siete persi oggi (9/01)

Il 09/01/2017 alle 20:08

Il Loco Bielsa è pronto a tornare in panchina: è in trattativa col Lilla. Ufficiale Stefan SIlva al Palermo, Legrottaglie raggiunge Rastelli a Cagliari, Ricardo Carvalho riparte dalla Cina. Nuovo profilo per la Roma: Halilovic, proposto dal Barcellona.

Lilla, trattative avanzate per Bielsa

Ancora disoccupato dopo il caos estivo e il mancato approdo alla Lazio, Marcelo Bielsa potrebbe ripartire dalla Ligue 1, dove ha già allenato il Marsiglia: fortemente interessato al Loco è il Lilla, dodicesimo in classifica. Secondo l'Equipe le trattative sono avanzate, ma dipendono dal passaggio della proprietà del club all'imprenditore Gerard Lopez, grande estimatore dell'argentino.

Secondo noi: Carisma, fascino e quel pizzico di follia che lo ha reso famoso nel mondo: Bielsa è un personaggio, non solo un innovatore della panchina. L'ideale, dunque, per rilanciare l'entusiasmo di un ambiente depresso, a pochi anni dal titolo di Francia conquistato con Rudi Garcia, Hazard e Gervinho.

Palermo: ufficiale Stefan Silva

Colpo "minore" in Serie A: il Palermo ha annunciato ufficialmente l'arrivo di Stefan Silva, attaccante svedese di origini cilene che vestiva la maglia del Sundsvall. "L'attaccante, che ha scelto la maglia numero 9, ha firmato un contratto fino al 30 giugno 2021 con il club di viale del Fante", si legge nel comunicato rosanero.

Secondo noi: Altro acquisto di dubbio valore da parte del Palermo, che sembra non aver imparato la lezione: per un Nestorovski che si è preso sulle spalle l'attacco dei siciliani, Zamparini ha portato a casa da ogni parte d'Europa e del mondo una serie di giocatori stranieri magari di talento, ma impreparati per navigare le acque insidiose della Serie A. Così è difficile pensare di salvarsi.

Roma, proposto il talento Halilovic

Lo chiamavano "nuovo Messi", ma per ripercorrere le orme della Pulce originale ce ne vuole. Alen Halilovic, però, rimane un talento vero. Anche se costretto pure lui alla routine dei prestiti: dopo Sporting Gijon e Amburgo, dove ha giocato nella prima parte di stagione e dove non rimarrà, potrebbe toccare alla Roma, a cui, secondo la 'Gazzetta dello Sport', il croato sarebbe stato proposto.

Secondo noi: Operazione da scartare per la Roma, che si ritroverebbe in rosa un calciatore talentuoso, ma soltanto in affitto. Un prestito fino a fine stagione, soluzione proposta dal Barcellona, non gioverebbe di certo ai giallorossi in termini di continuità e progettualità. Anche se l'obiettivo principale riguarda il qui e ora, ovvero la sostituzione di Salah partito per la Coppa d'Africa.

Legrottaglie al Cagliari: sarà il vice di Rastelli

Una vecchia conoscenza torna in Serie A: Nicola Legrottaglie, ex difensore della Juventus ma anche del Milan, è entrato a far parte dello staff tecnico del Cagliari, dove ricoprirà il ruolo di vice di Massimo Rastelli. "Un importante innesto - recita il comunicato del club sardo - scelto e fortemente voluto da mister Rastelli per rafforzare il suo staff tecnico. Un uomo di fiducia dell’allenatore rossoblù, legato a Legrottaglie da una storica amicizia".

Secondo noi: Legrottaglie è ripartito dal basso: fino a un anno fa allenava l'Akragas in Lega Pro. A Cagliari, a fianco di Rastelli, potrà proseguire il proprio percorso in attesa - chissà - di prendersi una panchina tutta sua in Serie A.

Carvalho torna a giocare: va in Cina

Ricardo Carvalho torna a indossare maglietta, pantaloncini e scarpe coi tacchetti: pochi mesi dopo aver annunciato il ritiro, l'ex difensore di Chelsea, Real Madrid e Monaco ha firmato per un anno con i cinesi dello Shanghai SIPG, con i quali si stava allenando da qualche giorno. A 38 anni e con un titolo di campione d'Europa in tasca, Carvalho è dunque l'ennesimo europeo che intraprende la strada del dorato calcio cinese.

Secondo noi: Agli Europei, Carvalho aveva dimostrato di avere ancora qualcosa da dire nel calcio. Per questo erano rimasti un po' tutti sorpresi dalla sua decisione di abbandonare il calcio, nonostante i 39 anni siano ormai vicini (li compirà a maggio). In Cina potrà tornare a divertirsi e guadagnare per un altro anno: meglio di così...

Video - Da Fabregas a James Rodriguez: occasioni e colpi a sorpresa del mercato di gennaio

01:27
0
0