LaPresse

Le pagelle di Sassuolo-Atalanta 0-3

Le pagelle di Sassuolo-Atalanta 0-3
Di Eurosport

Il 06/11/2016 alle 17:39Aggiornato Il 23/11/2016 alle 11:21

Tre coetanei del vivaio nati nel 1994 - Caldara, Conti e Gagliardini - e il sempre più versatile Kurtic sono i migliori di un'Atalanta in versione assolo al Mapei Stadium. Il Sassuolo si sgonfia in un tempo per le assenze di Berardi, dei "capitani" e dei suoi equilibratori oltre alle nuove fatiche europee... E Lirola, fuori dopo mezzora di tilt, è il simbolo della crisi neroverde.

LE PAGELLE DEL SASSUOLO

CONSIGLI 6 - Ex-Atalanta incolpevole sulle reti avversarie, una bella parata su un tiro di Conti deviato spiovente.

TERRANOVA 5 - Schiacciato dalla pressione degli avanti e degli esterni avversari, passa una prima mezzora da inferno alla pari di Lirola.

ACERBI 5,5 - Perde ai punti la sfida dei pesi massimi contro Petagna, patisce la scarsa assistenza difensiva di tutti i compagni di squadra.

PELUSO 6 - Tarda in copertura, ma almeno arrivano i cross ogni vola che si prende il fondo.

LIROLA 4 - Crossa dopo cento secondi, poi il tilt, spostato fuori ruolo in corsia destra: fuori col mal di testa dopo mezz'ora.

Dal 30' RICCI 5 - Falloso, confuso, impreciso: insomma non fa molto meglio di Lirola.

BIONDINI 5 - Primo ammonito, sempre in ritardo nei contrasti: giocatore in netta flessione.

PELLEGRINI 6 – Sufficienza stiracchiata fra maldestri interventi difensivi e i primi spunti in attacco con un tiro in porta prima dell'intervallo.

Dal 71' MAZZITELLI 6 - Entra a giochi chiusi e ritmi spezzati da un finale molto nervoso.

GAZZOLA 6 - Ultimo ad arrendersi sfiorando il gol nei minuti finali con una bella progressione.

POLITANO 5,5 - Responsabile al pari di Lirola, ma un po' per colpa di Di Francesco, del totale smarrimento iniziale, centra la traversa nella ripresa.

MATRI 5 - Fuori all'intervallo dopo una girata fallita di stinco tra i guanti di Berisha.

Dal 45' IEMMELLO 5,5 - Più “attivo” di Matri, ma la porta avversaria è una specie di miraggio.

DEFREL 6 -Centra la traversa di testa nel primo tempo, si prende un rigore negato dall'arbitro nel finale. Stanco ma indispensabile.

Allenatore Eusebio Di Francesco 5 - Il Sassuolo si sgonfia in un tempo per le assenze di Berardi, dei "capitani" e dei suoi equilibratori oltre alle nuove fatiche europee: gli alibi sono tanti ma questo strano “5-3-2 di spinta” iniziale è una sciagura... E chiude espulso.

2016, Papu Gomez, Sassuolo-Atalanta, LaPresse

2016, Papu Gomez, Sassuolo-Atalanta, LaPresseLaPresse

LE PAGELLE DELL'ATALANTA

BERISHA 5 - Unica nota stonata dell'Atalanta fra parate incerte e controlli da brivido che, in pochi istanti, lo costringono a un fallo da rigore.

MASIELLO 6 - Solido, efficace e ben coadiuvato dallo schermo nerazzurro.

CALDARA 7 - Attenzione a questo giovane difensore che segna gol da attaccante puro: oggi uno bellissimo in girata al volo.

ZUKANOVIC 6,5 - Perfetto sia in fase difensiva che di rilancio dell'azione con ottimi controlli a uscire.

CONTI 6,5 - Segna il gol che chiude la partita al termine di un parziale in costante spinta; si fa ammonire da diffidato nella ripresa perché è giovane e gli manca un po' di “gestione”. Dall'88' Raimondi s.v.

KESSIE 6,5 - Dallo schermo difensivo all'impostazione, fa tutto davvero molto bene e non è più una grande notizia.

GAGLIARDINI 7 - Positivissimo in tutte le posizioni del campo, serve al coetaneo Caldara l'assist del secondo gol. Dal 90' Migliaccio s.v.

SPINAZZOLA 6,5 - Schiaccia Lirola per mezzora di gioco ed è quanto basta per indirizzare una partita a senso unico.

KURTIC 7 - Era quasi un mediano di rottura, oggi fa l'attaccante aggiunto, vince tutti i contrasti e, se parte in progressione, l'avversario è già ammonito.

PETAGNA 6,5 - Non calcia in porta, però che volume in area avversaria: propizia la rete di Gomez e con Acerbi sono sempre scintille.

GOMEZ 6 - Segna “in due tempi” e in fuorigioco, però non è in stato di grazia e cala nettamente nella ripresa. Dall'86' D'Alessandro s.v.

Allenatore Giampiero Gasperini 7 – Sei vittorie sei nelle ultime 7 partite da imbattuto: l'Atalanta vola al quarto posto con un vivaio di promesse del calcio un vastissimo campionario di soluzioni tattiche: vietato soffrire di vertigini.

VIDEO - Caos Inter: da Benitez a de Boer, 8 allenatori cambiati negli ultimi 6 anni

Video - Caos Inter: da Benitez a de Boer, 8 allenatori cambiati negli ultimi 6 anni

01:27
0
0