Eurosport

Milan-Fiorentina: probabili formazioni e statistiche

Milan-Fiorentina: probabili formazioni e statistiche

Il 17/02/2017 alle 18:30

Il Milan ha vinto solo due degli ultimi 11 confronti in Serie A contro la Fiorentina (4N, 5P), ma uno dei successi è arrivato proprio nell’ultima sfida giocata in casa.

PROBABILI FORMAZIONI

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Abate, Zapata, Paletta, Vangioni; Kucka, Sosa, Pasalic; Suso, Bacca, Deulofeu. All. Montella

Squalificati:

Indisponibili: Romagnoli, Bonaventura, Montolivo, De Sciglio, Antonelli

FIORENTINA (3-4-2-1): Tatarusanu; Sanchez, Gonzalo, Astori; Chiesa, Vecino, Badelj, Olivera; Ilicic, Borja Valero; Kalinic. All. Sousa

Squalificati: Bernardeschi

Indisponibili: Dragovski

STATISTICHE OPTA

Il Milan ha vinto solo due degli ultimi 11 confronti in Serie A contro la Fiorentina (4N, 5P), ma uno dei successi è arrivato proprio nell’ultima sfida giocata in casa.

Dopo tre vittorie consecutive della Fiorentina a San Siro, nelle ultime due gare casalinghe il Milan ha raccolto quattro punti contro i Viola, subendo una sola rete.

Il Milan ha vinto solo una volta nelle ultime sei partite, nel recupero contro il Bologna: due pareggi e tre sconfitte nel parziale.

La Fiorentina non pareggia in trasferta da settembre (a Udine): cinque vittorie e cinque sconfitte nelle successive 10 partite lontano da casa.

Solo l’Empoli (25) ha effettuato meno conclusioni di testa del Milan (26) in questo campionato e solo il Pescara (2) ha segnato meno gol di testa del Milan (tre).

Quella viola è la squadra che ha effettuato meno contrasti in questa Serie A: 339.

La Fiorentina ha segnato un solo gol nei primi 15 minuti di gioco, nessuna squadra ha fatto peggio in questo campionato – tuttavia quella viola è la squadra che ha realizzato più reti nei 15 minuti finali della frazione.

Il Milan ha segnato quattro degli ultimi otto gol in Serie A dall'85° minuto di gioco in poi.

Borja Valero, che nella scorsa giornata ha siglato il suo primo gol in questa Serie A, ha già segnato due volte a San Siro contro il Milan (novembre 2012 e novembre 2013): quella rossonera è la squadra a cui lo spagnolo ha realizzato più gol in trasferta in Serie A.

Nelle ultime quattro partite di campionato in cui ha segnato Suso, il Milan non ha mai perso: due vittorie e due pareggi.

***

Video - Fantacalcio: i 5 giocatori su cui puntare

00:45
0
0