LaPresse

Sassuolo-Palermo: probabili formazioni e statistiche

Sassuolo-Palermo: probabili formazioni e statistiche

Il 14/01/2017 alle 15:40

I due precedenti incontri di A tra i neroverdi e i rosanero disputati al Mapei Stadium sono terminati in pareggio.

PROBABILI FORMAZIONI

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Lirola, Letschert, Acerbi, Peluso; Aquilani, Sensi, Mazzitelli; Ragusa, Matri, Politano. All.: Di Francesco.

Squalificati: Pellegrini (1)

Indisponibili: Biondini, Gazzola, Cannavaro, Magnanelli, Missiroli, Antei

Palermo (3-5-1-1): Posavec; Vitiello, Gonzalez, Goldaniga; Rispoli, Henrique, Jajalo, Gazzi, Aleesami; Quaison; Nestorovski. All.: Corini

Squalificati: Cionek (1)

Indisponibili: Rajkovic, Andelkovic, Sallai, Hiljemark

STATISTICHE OPTA

Il Palermo ha vinto solo la prima delle cinque sfide di Serie A con il Sassuolo (2N, 2P) e ha fallito l’appuntamento con il gol in tre delle ultime quattro gare contro gli emiliani.

I due precedenti incontri di A tra i neroverdi e i rosanero disputati al Mapei Stadium sono terminati in pareggio.

Sassuolo (-13) e Palermo (-11) sono, insieme all’Empoli (-13), due delle tre squadre col saldo peggiore di punti rispetto al girone d’andata della scorsa Serie A.

Il Sassuolo ha vinto solo una delle ultime 11 gare giocate in A, perdendo ben sette volte in questo parziale (3N).

Il Palermo ha vinto solo una delle ultime 14 gare in Serie A, con 11 sconfitte e due pareggi a completare il bilancio.

Nell’era dei tre punti a vittoria, solo una squadra si è salvata dopo aver collezionato 10 o meno punti nelle prime 19 giornate: il Cagliari 2007/08.

Sono sette i gol subiti dal Sassuolo nel primo quarto d’ora di gioco, record negativo in questo campionato.

Il Palermo, invece, ha la peggior difesa dei secondi tempi assieme al Cagliari: 23 i gol subiti.

Domenico Berardi, che ha deciso su rigore la gara di andata, non trova il gol in A dal 28 agosto 2016 contro il Pescara al Mapei Stadium: se segnasse contro il Palermo domenica sarebbero passati 140 giorni.

Alessandro Diamanti non segna da 21 partite in Serie A: è il suo digiuno più lungo in carriera nel massimo campionato.

***

Video - Fantacalcio: i 5 giocatori su cui puntare

00:57
0
0