LaPresse

Sebastiani allontana Zeman: ”Probabile che resti Zauri. Il boemo scelta in ottica futura...”

Sebastiani allontana Zeman: ”Probabile che resti Zauri. Il boemo scelta in ottica futura...”

Il 15/02/2017 alle 21:09

Dal nostro partner Agenti Anonimi

Sono arrivate le parole del presidente del Pescara, Daniele Sebastiani, sulla questione allenatore; la panchina biancazzurra, lasciata libera dall’ esonero di Oddo, domenica sarà affidata a Luciano Zauri.

Il patron ha confermato l’incontro con Zeman, ma è probabile che l’ex difensore rimanga come traghettatore fino a fine stagione: “Zeman è stato il primo ad essere incontrato, ci tenevo ad esserci per il legame che c’è tra noi. Per ora però lo escluderei, è da considerare solo in ottica futura. Tra noi i rapporti sono buoni, ma escludo venga da ora, questa squadra non è adatta a lui e al suo sistema di gioco. Vedremo comunque nelle prossime ore. Ora Pavone e Leone sentiranno anche altri allenatori, ma sempre in previsione futura. Probabile che resti Zauri fino a fine stagione“.

A meno di sorprese, sarà proprio l’ex Lazio a guidare il Pescara fino a giugno, quando si sceglierà un nuovo allenatore per ricominciare un nuovo progetto. E un ritorno di Zeman non è escluso.
A cura di Francesco Cisternino

Video - Quando Maradona e il Napoli giocarono in un Bernabeu senza spettatori

00:52
0
0