Imago

Tra Schick e Driussi, nasce l'asse di mercato tra Inter e Sampdoria

Tra Schick e Driussi, nasce l'asse di mercato tra Inter e Sampdoria

Il 18/03/2017 alle 10:59

Dal nostro partner Agenti Anonimi

In attesa dell’arrivo del mercato estivo i dirigenti dell’Inter stanno visionando i possibili giocatori da regalare al proprio allenatore per la prossima stagione. Una delle priorità per il mercato dei nerazzurri è quella di un vice-Icardi. Negli ultimi giorni l’Inter ha mandato degli osservatori in Argentina per Sebastiàn Driussi, attaccante classe 1996 in forza al River Plate.

L’asse Inter–Sampdoria di questi tempi è molto caldo. Come detto ieri da Romei, avvocato della Sampdoria, i nerazzurri si sono recentemente incontrati con la dirigenza blucerchiata per parlare, in primis, di Patrik Schick. L’attaccante classe 96 è molto seguito dall’Inter, che in estate potrebbe pagare la clausola rescissoria pari a 25 milioni.

L’intento dei nerazzurri sarebbe quello di prendere Driussi in estate e lasciarlo in prestito un anno proprio alla Sampdoria, in modo da poter osservare la sua crescita in un campionato difficile come la Serie A. Un’operazione simile a quella già fatta, sempre dall’Inter, per Caprari nella scorsa finestra di mercato estiva. In questa stagione, con la maglia biancorossa del River, Driussi ha segnato ben 10 gol in 15 presenze.

Video - Da Pato a Oscar, passando per Draxler e Payet: i 10 acquisti più cari del calciomercato invernale

01:47

0
0