LaPresse

Chievo-Atalanta: probabili formazioni e statistiche

Chievo-Atalanta: probabili formazioni e statistiche

Il 16/09/2017 alle 10:03Aggiornato Il 16/09/2017 alle 10:04

È dal novembre 2006 che in casa il Chievo non riesce a segnare più di un gol all'Atalanta nel massimo campionato.

Probabili formazioni

Chievo Verona (4-3-1-2): Sorrentino; Cacciatore, Gamberini, Dainelli, Gobbi; Castro, Radovanovic, Hetemaj; Birsa; Inglese, Pucciarelli. All. Maran

Indisponibili: Meggiorini

Squalificati:

Atalanta (3-4-1-2): Berisha; Masiello, Caldara, Toloi; Hateboer, Freuler, De Roon, Castagne; Kurtic; Gomez, Petagna. All. Gasperini

Indisponibili: Spinazzola, Gosens, Schmidt

Squalificati:

Statistiche Opta

Il Chievo ha vinto solo uno degli ultimi nove incontri di Serie A con l’Atalanta: tre pareggi e cinque ko, tra cui quelli nelle ultime tre sfide.

È dal novembre 2006 che in casa il Chievo non riesce a segnare più di un gol all'Atalanta nel massimo campionato.

Il Chievo non vince in casa in campionato da marzo ed ha raccolto un solo punto nelle ultime cinque al Bentegodi (4P).

L’Atalanta ha sempre trovato il gol nelle ultime 11 trasferte in Serie A (21 reti nel parziale).

L’Atalanta, proprio come lo scorso anno, ha vinto nella terza giornata dopo aver perso le prime due: nel 2016/17 arrivarono altri due KO nel quarto e nel quinto turno.

Il Chievo ha perso quattro delle ultime cinque gare giocate in Serie A (una vittoria) e ha sempre subito gol nelle ultime 13.

Il Chievo è la formazione che ha tentato più volte la conclusione di testa nelle prime tre giornate (12).

Il Chievo è l’unica squadra ad aver schierato l’unico 11 di partenza uguale nelle prime tre giornate.

Sergio Pellissier ha trovato il gol in entrambe le ultime due partite giocate contro l’Atalanta al Bentegodi in A.

Tre gol per Alejandro Gomez nelle ultime due gare giocate contro il Chievo in Serie A, inclusa la doppietta al Bentegodi dello scorso campionato.

Già due assist fin qui per Gomez, che si conferma giocatore più abile nel mandare al tiro un compagno di squadra: ben 16 occasioni create nelle prime tre giornate, più di chiunque altro.

Video - Fantacalcio: i 5 giocatori su cui puntare

00:57
0
0