Eurosport

Dybala: "Che onore! Spero di essere all'altezza di Del Piero e gli altri '10' della Juventus"

Dybala: "Che onore! Spero di essere all'altezza di Del Piero e gli altri '10' della Juventus"

Il 10/08/2017 alle 21:55Aggiornato Il 10/08/2017 alle 22:06

Prima intervista ufficiale da numero 10 di Dybala che spiega tutta la sua contentezza di vestire la maglia più rappresentativa dei colori bianconeri: da Platini a Baggio, passando per Del Piero: "Per me significa tanto, è una sfida fantastica e spero di poter dimostrare quello che hanno dimostrato coloro i quali hanno vestito questa maglia prima di me".

Dopo l’ufficialità da parte della Juventus, arriva anche la prima intervista da numero 10 dei bianconeri per Dybala. L’argentino, visibilmente emozionato, ha spiegato tutta la sua contentezza per questa grande opportunità…

" Dal momento in cui la società mi ha chiesto di usare questo numero, sono state giornate favolose. Ne ho parlato tantissimo con la mia famiglia, anche perché lasciare il numero 21, un numero ricco di storia in questo club, non è semplice... Però stiamo parlando del numero 10, un numero che hanno avuto grandi campioni, ed è veramente una gioia e un piacere immenso poterlo avere"

Sivori, Platini, Baggio, Del Piero… E Dybala

" Questa maglia è stata indossata da giocatori molto importanti, sicuramente non lo devo prendere come un peso, bensì come qualcosa di bello. Per me significa tanto, è una sfida fantastica e spero di poter dimostrare quello che hanno dimostrato coloro i quali hanno vestito questa maglia prima di me"

E sullo scambio di battute con Del Piero…

" Alex mi ha detto di godermela? Sarà così, e l'ho ringraziato per le sue parole. Lui ha avuto una carriera favolosa, probabilmente nessuno nella storia riuscirà a ripeterla, ma spero di essere alla sua altezza e di poter fare quello che è riuscito a fare lui"

Video - Paulo Dybala, il nuovo 10 erede di una dinastia di fenomeni

00:56
0
0