Getty Images

Edicola: Chiesa e Milinkovic nel mirino di Napoli e Juventus, dinastia Mourinho allo United

Edicola: Chiesa e Milinkovic nel mirino di Napoli e Juventus, dinastia Mourinho allo United

Il 12/10/2017 alle 08:32Aggiornato Il 12/10/2017 alle 08:41

Juventus e Napoli lavorano alacremente per apparecchiare gli arrivi di Sergej Milinkovic-Savic e Federico Chiesa, lo United vuole prolungare il contratto di José Mourinho di altri cinque anni.

La Juventus prenota Milinkovic-Savic

Secondo quanto riporta Tuttosport la Juventus avrebbe imbastito il piano per portare il forte centrocampista della Lazio Milinkovic Savic in bianconero già dal prossimo giugno. Costo stimato dell’operazione: 80 milioni.

  • La nostra opinione: Marotta corteggia da tempo il “tuttocampista” 22enne della Lazio, ma strapparlo alla corte di Lotito non sarà un gioco da ragazzi fermo restando che il ragazzo ha prolungato il suo contratto con la società biancoceleste sino al 2022. La Juve, da sempre sugli scudi quando si tratta di accaparrarsi i migliori profili del campionato italiano, pare comunque al momento la più accreditata per assicurarsi le future prestazioni di Milinkovic-Savic.

Pressing del Napoli per Chiesa

“Ho chiesto Federico Chiesa ai Della Valle anche venti giorni fa”: esce alla scoperto il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis, per l’ennesima volta. Secondo il Corriere dello Sport per una cifra attorno ai 40 milioni si potrebbe chiudere l’affare tra Napoli e Fiorentina. Discorso rimandato alla prossima estate.

  • La nostra opinione: Altro fronte caldissimo, altra trattativa già percorsa la scorsa estate senza poi giungere alla fumata bianca. Chissà che il Napoli non torni alla carica la prossima estate, nel frattempo la Fiorentina prolungherà il contratto del figlio d’arte adeguandogli l’ingaggio: operazioni che non scoraggeranno di certo il patron partenopeo, "perdutamente innamorato" del gioiello di Casa Viola.

Dinastia Mourinho allo United

Secondo il Sun José Mourinho è destinato a prolungare ulteriormente – di altri cinque anni rispetto a scadenza inizialmente pattuita sino al 2019 – il suo contratto al Manchester United per la maxi ciftra di 65 milioni di sterline. La dirigenza Red Devils sarebbe infatti particolarmente entusiasta della’avvio di stagione dei ragazzi dello Special One.

  • La nostra opinione: Dopo una stagione di rodaggio il progetto United di Mourinho è decollato tanto che il tecnico portoghese pare in sella ai Red Devils da una vita. Non è dunque blasfemo pensare a una dinastia, sulla falsariga di quanto avvenne con Alex Ferguson. Dopotutto tra tecnico e società è ormai scoppiato l’amore, tanto che quest’ultima ha esaudito tutti i desideri di mercato di Mou.

Video - Da Chiesa a Mertens, novità e consigli della lista del Fantacalcio 2017-18

01:09
0
0