Getty Images

Edicola: l'Inter ci riprova per Arturo Vidal

Edicola: l'Inter ci riprova per Arturo Vidal
Di Eurosport

Il 04/10/2017 alle 07:56

La separazione tra Bayern Monaco e Ancelotti apre nuovi scenari di mercato e quindi i nerazzurri ritornano a un nome che tanto avevano sognato la scorsa estate . Intanto la Juventus si guarda in giro su molteplici fronti per il prossimo periodo di mercato.

L'Inter ritorna a pensare ad Artuto Vidal

Il Corriere dello Sport ne è certo: la separazione tra Bayern Monaco e Carlo Ancelotti apre nuovi scenari di mercato per il club bavarese e così ritorna prepotentemente in auge un nome che questa estate aveva fatto battere il cuore dell'Inter. Stiamo parlando di Arturo Vidal, che nella socrsa finestra di mercato era stato dichiarato incedibile proprio dal tecnico di Reggiolo.

  • La nostra opinione: lo scenario cambia davvero, ma questo non vuol dire che l'operazione di possa concludere. Il centrocampista avrebbe già dato il suo ok, ma bisogna ancora vedere come si evolverà la situazione nel club tedesco. Per ora, infatti, a guidare la squadra c'è Sagnol, ma è chiaramente alla guida della squadra come interinale e chi arriverà dopo di lui potrebbe a sua volta mettere il veto sulla cessione del cileno.

Juventus pigliatutto, nel mirino cinque nomi

Tuttosport questa mattina apre coi fuochi d'artificio: per il quotidiano torinese la Juventus avrebbe messo gli occhi addosso addirittura a cinque giocatori. I nomi? Milinkovic Savic, Emre Can, Goretzka, Ghoulam, Thuram jr. Tra gennaio e giugno, qualcuna di queste operazioni potrebbe prendere piede.

  • La nostra opinione: forse cinque nomi da osservare così presto sono troppi. Di certo quello che spicca, in questo gruppo, è quello di Thouram: sarebbe molto romantico se il figlio di uno dei giocatori che hanno fatto grande la Juventus nel recente passato potesse giocare nella squadra del padre. Inoltre è cresciuto a torino, quindi non avrebbe nessun problema di ambientamento. Per gli altri è chiaramente ancora tutto da vedere, ma Emre Can e Goretzka hanno i rispettivi contratti che scadono a giugno, quindi Liverpool e Schalke 04 potrebbero tentare di venerli a gennaio per fare cassa ed evitare la fuoriuscita a parametro zero.

Il Bayern lavora per il sostituto di Ancelotti

A proposito di Bayern Monaco, come dicevamo ancora non si sa chi sarà il successore di Carlo Ancelotti. Mentre Sagnol va avanti a lavorare con la squadra, il club prova a mettere sotto contratto Tuchel, ma dalla Germania e dalla Spagna, come riportano Bild e As, arrivano notizie di contatti sia con Louis van Gaal, sia con Luis Enrique.

La nostra opinione: sarà una scelta difficile per la dirigenza del club tedesco. Per il momento stanno contattando allenatori di alto livello, che hanno vinto nella loro carriera e che potrebbero dare altrettanto prestigio alla società. La sensazione, però, è che davvero la dirigenza abbia intenzione di evitare un altro allenatore straniero e quindi è molto più probabile che la scelta, alla fine, ricada proprio sul predestinato Tuchel.

Video - Da Aubameyang a Messi: la top 10 dei calciatori che potrebbero saltare il Mondiale

01:54
0
0