Getty Images

Edicola: la Croazia vuole Ancelotti ct a Russia 2018, Inter: a gennaio arriva Ramires

Edicola: la Croazia vuole Ancelotti ct a Russia 2018, Inter: a gennaio arriva Ramires

Il 19/10/2017 alle 08:58Aggiornato Il 19/10/2017 alle 09:12

Secondo la Gazzetta dello Sport la Federcalcio croata avrebbe avviato dei contatti con Carlo Ancelotti per convincerlo a diventare commissario tecnico della Croazia, dopo i playoff e guidare la Nazionale in Russia. L'Inter continua a sognare Vidal ma per gennaio arriverà Ramires.

La Croazia vuole Ancelotti come ct ai Mondiali in Russia

Ha del clamoroso l’indiscrezione della Gazzetta dello Sport che rivela come i vertici della federcalcio croata stiano lavorando per portare Carlo Ancelotti sulla panchina della Nazionale, proponendo un incarico solo per il Mondiale in Russia. Ovviamente perché la trattativa decolli serve battere la Grecia nel playoff fra tre settimane…

  • La nostra opinione: Ancelotti ha recentemente detto che non ha intenzione di prendere in considerazione nuove proposte fino alla prossima estate e che si sente un allenatore di club: però allenare una Nazionale in un Mondiale, tra l’altro ricca di talento come la Croazia potrebbe essere, almeno sulla carta, una prospettiva alettante… La Federcalcio croata è convinta che Carletto con il suo stile e la sua esperienza sarebbe il timoniere ideale per trascinare una squadra che può contare su Rakitic, Modric, Mandzukic ed altri splendidi talenti ma che non è mai riuscita a tagliare grandi traguardi con questo gruppo. Gli ostacoli sono i soldi e soprattutto convincere il 58enne tecnico di Reggiolo ad imbarcarsi in questa avventura. Certamente vedere Ancelotti in Russia su un’altra panchina che non sia quella della Nazionale Italiana farebbe uno strano effetto…

Inter, si sogna Vidal ma a gennaio arriverà Ramires

Sarà il 30enne brasiliano Ramires il rinforzo a centrocampo che allungherà le rotazioni di Luciano Spalletti in mezzo al campo a gennaio. Lo rivelano Gazzetta dello Sport e Tutto Sport: che evidenziano come con lo Jiangsu ormai certo della salvezza, la dirigenza cinese acconsentirà al trasferimento in prestito del 30enne centrocampista ex Chelsea, un prestito secco simile a quello di Sainsbury nella scorsa sessione di mercato invernale. Per Tutto Sport i nerazzurri faranno anche un tentativo per Vidal anche se per strapparlo al Bayern serve l’uscita di un big…

  • La nostra opinione. Ramires non è Vidal ma ha una lunga esperienza in Premier League ed Europa e ha le caratteristiche per essere il centrocampista di gamba e ginta che può intercambiarsi con Vecino, Gagliardini e Borja Valero ed eventualmente anche agire da falso trequartista levando il posto a uno tra Brozovic e Joao Mario. Il buon impatto avuto da Paulinho sul Barcellona dimostra che questi giocatori possono ancora dare qualcosa ed essere utili e l’Inter – che per i paletti del fair play finanziario non potrà investire cifre folli sul mercato e dovrà necessariamente anche comprare un centrale di riserva che dia manforte a Skriniar e Miranda – non può permettersi al momento nulla di meglio.

Barcellona: Theo Hernandez, Coutinho o Di Maria a gennaio

Il Mundo Deportivo è certo che il Barça a gennaio piazzerà un grande colpo. Il dirigente blaugrana Robert Fernandez negli ultimi giorni ha cenato con Coutinho a Londra, si è visto con Di Maria a Parigi e ha scambiato due chiacchiere anche con l’agente di Theo Hernandez, Garcia Quilon. Uno di questi tre arriverà alla corte di Messi e Suarez?

  • La nostra opinione. Dopo aver rifiutato offerte per oltre 130-140 milioni a gennaio, ci sembra remota la possibilità che i Reds possano cedere Coutinho in Spagna. Più semplice arrivato a Di Maria, ormai ai margini del progetto PSG, anche se immaginare che PSG e Barcellona, dopo gli screzi e le denuncie all’UEFA, intavolino una trattativa per un giocatore è veramente difficile. Theo Hernandez potrebbe essere il nome più semplice a cui arrivare… Staremo a vedere, di certo il Barcellona – che non ha praticamente potuto ancora sull’infortunato Dembelé – a gennaio qualche innesto di peso lo farà.

Video - Montella scherza su Ancelotti: "Se vuole può venire a fare il mio secondo!"

01:57
0
0