LaPresse

Le 5 trattative che vi siete persi oggi (10/08)

Le 5 trattative che vi siete persi oggi (10/08)

Il 10/08/2017 alle 23:14Aggiornato Il 10/08/2017 alle 23:26

L'agente di Laxalt rivela: "Interesse concreto dell'Atalanta, trattiamo". Iturbe verso il Leganes, c'è anche lo Sporting su Gabigol. Zigoni lascia definitivamente il Milan e torna in B: è il nuovo centravanti del Venezia. Al-Khelaifi a Madrid per parlare col Real: sul piatto Meunier.

Lo Sporting vuole Gabigol

Come riferisce il quotidiano portoghese 'Record', c'è anche lo Sporting sulle tracce di di Gabigol. Il brasiliano, arrivato la scorsa estate all'Inter dal Santos ma mai capace di far breccia nel cuore degli allenatori che si sono succeduti sulla panchina nerazzurra, approderebbe a Lisbona in prestito secco.

Secondo noi: Con Emre Mor e Schick possibili nerazzurri, l'attacco di Spalletti si fa sempre più affollato. Ed è dunque probabile, se non sicuro, che prima di fine mese qualcuno avrà già lasciato la Milano nerazzurra. Tutti gli indizi ricadono proprio su Gabigol, a cui un anno altrove gioverebbe e non poco per ritrovare un filo di autostima, ma soprattutto quel minutaggio che in Italia gli è stato negato.

L'agente di Laxalt: "C'è l'Atalanta"

A 'RadioGoal24' Vincenzo D'Ippolito, procuratore del genoano Diego Laxalt, ha fatto il punto della situazione sul mancino uruguaiano: "La Fiorentina ha offerto 13 milioni, il Genoa ne vuole 15. Ma trattiamo maggiormente con l'Atalanta, il cui interesse è molto concreto".

Secondo noi: Normale che l'elettrico e inesauribile Laxalt abbia attirato su di sé le attenzioni di altri club di Serie A. Le prestazioni buone e costanti con la maglia del Genoa lo hanno posto giustamente sotto i riflettori, scatenando una sorta di asta a cui sta ora partecipando anche l'Atalanta. Sempre più ambiziosa, dopo la qualificazione in Europa League, e decisa a non fermarsi a Ilicic e de Roon per far bella figura anche fuori dai nostri confini.

Serie A 2016/17, 1a Giornata, Genoa-Cagliari 3-1, Diego Laxalt

Serie A 2016/17, 1a Giornata, Genoa-Cagliari 3-1, Diego LaxaltLaPresse

Iturbe verso il Leganes

Dopo aver preso Muñoz dal Genoa, il Leganes è intenzionato a pescare ancora in Serie A: l'obiettivo è ora Juan Iturbe, tornato alla Roma dopo il prestito al Torino e fuori dai piani di Di Francesco. Al quotidiano spagnolo 'AS', fonti vicine all'ambiente giallorosso confermano: "Sì, è una possibilità".

Secondo noi: È ora che il cordone ombelicale tra Iturbe e la Roma si spezzi una volta per tutte. L'ex veronese, strappato alla concorrenza della Juventus nell'estate del 2014, sotto il Cupolone non è mai riuscito a esprimersi al meglio, perdendo ben presto la fiducia nei propri mezzi. L'ipotesi di una permanenza è lontanissima dalla realtà e la Liga potrebbe rappresentare il luogo giusto in cui ripartire.

Juan Iturbe Torino Sampdoria 2017

Juan Iturbe Torino Sampdoria 2017LaPresse

Zigoni dal Milan al Venezia

Dopo aver conquistato la promozione con la SPAL, Gianmarco Zigoni torna in B e si trasferisce in prestito con obbligo di riscatto all'ambiziosissimo Venezia. Il comunicato del club veneto: "Il calciatore ha sottoscritto un contratto che lo legherà al club arancioneroverde fino al 30.06.2020".

Secondo noi: Bel colpo del Venezia, che per il quarantaquattresimo compleanno di Pippo Inzaghi regala al proprio allenatore l'attaccante che andava cercando da tempo. Il sogno originale era Alberto Gilardino, poi i lagunari hanno virato su Zigoni. Un'alternativa di prim'ordine, come testimoniano gli 11 gol messi a segno nello scorso campionato con la SPAL.

Meunier al Real Madrid?

Dopo una sola stagione, Thomas Meunier può lasciare il PSG: il terzino belga è da qualche tempo nel mirino del Real Madrid, che ha individuato in lui un possibile sostituto di Danilo. Oggi il presidente dei francesi, Nasser Al-Khelaifi, si è recato a Madrid per parlare proprio di lui con il club spagnolo.

Secondo noi: Oltre a spendere e spandere, il PSG deve giocoforza pensare anche a cedere qualche elemento non imprescindibile. Come Meunier, appunto, che dopo l'arrivo di Dani Alves è destinato a trovare uno spazio ancora minore. Elemento interessante per qualsiasi club. Anche per un Real, alla ricerca di un terzino dopo aver lasciato partire senza troppi rimpianti Danilo.

Video - Da Morata a Bonucci: la top 10 dei colpi di mercato di luglio

01:47
0
0