LaPresse

Mirabelli: “Donnarumma è un giocatore del Milan. Panchina o tribuna? Deciderà Montella"

Mirabelli: “Donnarumma è un giocatore del Milan. Panchina o tribuna? Deciderà Montella"

Il 18/06/2017 alle 18:53Aggiornato Il 18/06/2017 alle 19:38

Dal nostro partner Agenti Anonimi

In attesa di ascoltare la verità di Mino Raiola, su Gianluigi Donnarumma e la sua scelta di non rinnovare il contratto con il Milan vanno registrate le parole di Massimiliano Mirabelli, direttore sportivo del club rossonero, che a margine di un evento al Centro Sportivo Vismara, la Milan Cup, è tornato a parlare ai microfoni di Sportitalia del futuro del giovane portiere campano e sull'ipotesi che faccia panchina o tribuna nella prossima stagione...

" Donnarumma è un giocatore del Milan, un grandissimo campione e ragazzo, sicuramente giocherà nel Milan. Le discussioni sulla titolarità sono cose vostre, l’allenatore fa le scelte, per noi non esistono queste cose i giocatori sono tutti sulla stessa posizione. Non sta ne in cielo ne in terra parlare di panchina e di tribuna, sono decisioni che prenderà Montella". "

Prima di congedarsi Mirabelli, ha anche ammesso che nelle prossime settimane sarà in Polonia per seguire gli Europei U21:

" Se sarò in Polonia? Ancora non ho organizzato nulla, comunque penso che andrò: per vedere le partite ma non per parlare con Donnarumma"

Parole importanti di Mirabelli, che considera chiusa la vicenda e affida le decisioni di campo a mister Montella.

Video - Fassone comunica la decisione di Donnarumma: "Non rinnova"

01:57
0
0