LaPresse

Il Frosinone sbanca l'Arechi e risponde al Verona: 3-1 alla Salernitana

Il Frosinone sbanca l'Arechi e risponde al Verona: 3-1 alla Salernitana
Di Eurosport

Il 01/05/2017 alle 22:48Aggiornato Il 01/05/2017 alle 22:49

Il Frosinone vince a Salerno 1-3 e resta a -1 dal Verona secondo il classifica a 3 giornate dalla fine (e va a +8 sul Perugia 4°). Resta vivivissima la lotta promozione in Serie B.

Il Frosinone si impone per 3-1 in casa della Salernitana nel posticipo della 39/a giornata di Serie B e tiene il passo del Verona. A tre giornate dalla fine i ciociari restano e -1 dall'Hellas nella lotta per la promozione diretta in Serie A; e allo stesso tempo sono otto ora i punti sul Perugia quarto (ne servono più di 9 per evitare i playoff e ottenere la promozione diretta).

Sconfitta pesante, invece, per i campani che scivolano a -4 dall'ottavo posto, l’ultimo buono per la zona playoff. Primo tempo incandescente all'Arechi: ospiti in vantaggio dopo appena 8' con un gol di sinistro di Mazzotta. Al 17' il raddoppio del Frosinone grazie a un goffa autorete di Bittante su cross del solito Mazzotta. Nel recupero del primo tempo Minala spintona l'arbitro dopo essere stato ammonito e viene espulso. Un paio di minuti dopo Pasqua fischia un rigore molto dubbio su Daniel Ciofani, dal dischetto lo stesso centravanti frusinate firma il 3-0.

Nella ripresa il Frosinone si limita a gestire con tranquillità il risultato. La Salernitana chiude addirittura in nove per l'espulsione all'85' di Vitale. I campani riescono comunque a segnare all'89' il gol della bandiera con con Coda su rigore.

Video - Mondiali Beach Soccer: l’Italia batte l’Iran in rimonta, show di Gori e Ramacciotti

02:06
0
0