LaPresse

Pisa penalizzato di 3 punti per inadempienze: ora è terz'ultimo

Pisa penalizzato di 3 punti per inadempienze: ora è terz'ultimo
Di Eurosport

Il 20/03/2017 alle 14:00

Nuova tegola per la società toscana, penalizzata per inadempienze Covisoc. Ora la situazione in classifica diventa ancor più precaria.

Tre punti di penalizzazione in classifica per il Pisa, da scontarsi nella stagione sportiva in corso, e un'ammenda di 22 mila euro. Lo ha stabilito il Tribunale Federale Nazionale-Sezione Disciplinare a seguito, rende noto la Figc, del deferimento della società per inadempienze Covisoc. Giorgio Lorenzo Petroni, all'epoca dei fatti amministratore unico e legale rappresentante del club, è stato punito con un'inibizione di cinque mesi.

Alla squadra allenata da Gattuso era stato già tolto un punto ad inizio mese; questo nuovo provvedimento fa scendere il club toscano a 30 punti, in terz’ultima posizione, a soli 4 punti dalla Ternana (ultima classificata). Fino a questa mattina, i nerazzurri erano 17esimi, a parimerito con il Vincenza. Ma la sanzione di oggi complica enormemente i piani di Gattuso e dei suoi ragazzi che ora devono lottare per non ritornare in Lega Pro, cercando di recuperare i punti persi fuori dal campo.

Video - Spalletti: "Se non si vince per 6-7 anni, normale cambiare giocatori e tecnico"

03:20

0
0