LaPresse

Parma rimontato dalla Salernitana: 2-2 e i ducali finiscono in 9 uomini

Parma rimontato dalla Salernitana: 2-2 e i ducali finiscono in 9 uomini
Di LaPresse

Il 29/09/2017 alle 22:41Aggiornato Il 29/09/2017 alle 22:46

Parma e Salernitana si dividono la posta nell'anticipo della settima giornata di Serie B. Al 'Tardini' finisce con un pirotecnico 2-2.

Parma e Salernitana si dividono la posta nell'anticipo della settima giornata di Serie B. Al 'Tardini' finisce con un pirotecnico 2-2, con tanti rimpianti per la squadra di casa che dopo il primo tempo era in vantaggio di due reti. Nella ripresa, la rimonta dei campani. Il punto permette agli emiliani di D'Aversa, che chiudono addirittura in nove uomini, di salire a 10 punti ed agganciare la zona playoff, i granata di Bollini raggiungono quota 8. I ducali sbloccano il risultato al 17': la firma del gol è di Di Cesare che batte di testa Radunovic per l'1-0. Strada in discesa per i padroni di casa che al 33' raddoppiano: Scavone fa da torre sulla punizione di Scozzarella, Lucarelli può insaccare a porta vuota.

Doppio vantaggio meritato per il Parma che nella ripresa si rende pericoloso con Calaiò ed Insigne, Radunovic è attento. La Salernitana però riesce a riaprirla: Zito serve Sprocati che con un gran tiro batte Frattali (56'). Le cose si complicano per il Parma, che resta in dieci per l'espulsione di Di Cesare: sanzionato l'intervento da ultimo uomo su Rodríguez e rosso diretto. Campani vicinissimi al pari con Bocalon, ma il gol è nell'aria: Iacoponi stende Rodríguez, è rosso per il difensore e rigore per gli ospiti. Vitale trasforma dal dischetto e firma il 2-2 a dieci minuti dal termine. L'assalto granata nel finale non porta frutti, il Parma resiste e il risultato non cambia più.

Video - Montella scherza su Ancelotti: "Se vuole può venire a fare il mio secondo!"

01:57
0
0